iphone 6 vs Note 5

Tempo di corse, non ci riferiamo di corse automobilistiche o di motociclismo, ma naturalmente ad uno speed test tra gli attuali top di gamma in commercio: l’iPhone 6 ed il Samsung Galaxy Note 5. Seppur l’iPhone 6 si prepara ad andare in pensione tra pochi giorni, fino ad ora è comunque l’ultimo top di gamma di casa Apple, mentre il Samsung Galaxy Note 5 è stato presentato qualche settimana fa. Il dispositivo dispone di uno schermo Q-HD da 5.7 pollici Amoled, un processore octa core a 64 bit Exynos 7420, 4 GB di memoria RAM ed una memoria interna da 32 GB super veloce di tipo UFS 2.0.

L’iPhone 6 invece lo conosciamo tutti benissimo, e sotto l’aspetto hardware non ha di certo tutta la potenza del Samsung Galaxy Note 5. Il cellulare infatti monta un display da 4.7 pollici da 1334 x 750 pixel, un processore Apple A8 dual core da 1.4 Ghz ed solo 1 GB di memoria RAM. Sotto l’aspetto tecnico quindi siamo tutti concordi nel dire che Note 5 è di gran lunga superiore. Ma questo basterà ad asfaltare l’iPhone 6 in uno speed test nell’apertura delle applicazioni? Possiamo scoprirlo insieme vedendo il video presente QUI

Come abbiamo potuto vedere direttamente dal video il primo avvio delle applicazioni vede leggermente in vantaggio il Samsung Galazy Note 5, ma successivamente al termine del primo giro di prova e quindi nella riapertura delle stesse viene sorpassato agilmente dall’iPhone 6 che, nonostante da 1/4 della RAM a disposizione di Note 5 fa un lavoro davvero eccezionale. E’ palese quindi che non basta avere i muscoli se poi si ha un cervello davvero piccolo. Insomma, questi muscoli bisogna saperli usare!