Come ben saprete, Apple nella giornata di ieri ha presentato iPhone 5s, ultimo top di gamma dell’azienda di Cupertino: vi invito a leggere il nostro articolo riguardante l’ultimo melafonino se non l’avete ancora fatto per essere informati delle principali novità.




Nonostante sia stato presentato da poche ore e non sia ancora disponibile nei negozi, iniziano già i primi confronti tra dispositivi: per questo motivo vi allego questa immagine che paragone iPhone 5S a Nexus 4 (il top di gamma di casa Google), HTC One (il miglior smartphone non nexus secondo molti), Blackberry Z10 (top di gamma dell’azienda canadese) e Nokia Lumia 1020 (top di gamma Windows Phone).

Ovviamente va detto come nella scelta finale il sistema operativo è decisivo e in questo ambito i pro e i contro sono assai soggettivi: c’è chi vuole personalizzare ogni aspetto del proprio smartphone, c’è chi vuole uno smartphone già all’altezza dei concorrenti ma con la possibilità di essere personalizzato, c’è chi vuole a tutti i costi un sistema chiuso e veloce, chi vuole un sistema business e chi vuole un SO in continua crescita.

Fateci sapere cosa ne pensate di iPhone 5S e degli altri top di gamma attraverso i commenti: non dimenticatevi di iscrivervi al nostro feed RSS e di mettere “mi piace” alla nostra pagina Facebook in modo da non perdere alcuna notizia!

iphone-5s-nexus-4-htc-one-blackberry-z10-nokia-1020-specifiche-confronto

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .
  • Massimo

    Non male l’iPhone 5S, peccato che sia sempre inaccessibile come prezzo…
    Nexus 4 rimane sempre la migliore scelta come rapporto qualità/prezzo

    • Sicuramente un ottimo prodotto, purtroppo la pecca dei prodotti Apple è il prezzo elevato
      Non posso che quotarti riguardo al Nexus 4 🙂

      • Jay S

        Non vedo l’ora che esca Nexus 5!
        Quando uscirà in Italia, cestinerò il Galaxy S4 che rifilerò a qualcuno, e correrò a prendermi il nuovo Nexus!!

        • amo molto la serie Nexus ma per quest’anno credo che rimarrò al 4 salvo che il 5 non si riveli qualcosa di grandioso (speriamo)

          • Jay S

            Ti capisco!! neanche io sono per il cambiare ogni anno (anche perchè costa una certa cifra)… difatti ho un iPhone 4s e passerò al nuovo melafonino quando vedrò veramente rivoluzioni degne di nota…ho anche il galaxy S4 che ho preso per curiosità, solo perchè l’ho trovato a metà prezzo, quindi anche lo rivendessi (e non lo rimpiangerei) a 350€ vado in pari 😛

          • beh allora capisco perfettamente il tuo acquisto 🙂

            certo il cambiare ogni anno è più una moda che un fattore di necessità visto che i cambiamenti da un anno all’altro non sono mai così significativi

          • Jay S

            Già difatti non capisco perchè si si scanni tanto tra-apple e pro-android per dire che l’altro non fa innovazione, loro fanno margini dalle mode e mungono più che possono dalla tecnologia che hanno.
            Non hanno nessun interesse ha fare un prodotto radicalmente diverso quando quello che hanno sul mercato vende ancora e basta un lieve upgrade.

  • Stefano Ste

    Il 1020 e’ palesemente il miglior smartphone, oltre che per l’hardware , per un s/o decisamente piu’ fluido e semplice. Per le foto non vi e’ nemmeno paragone, la nokia e’ avanti anni luce

    • sicuramente Nokia ha hardware davvero ottimi e sul fattore fotocamere non si discute
      il fatto del sistema operativo è abbastanza personale

    • Jay S

      il 1020 avrà anche un hardware da paura (anche se a mio avviso 41MP su un cellulare sono inutili) però ha un OS secondo me discutibile, io con Win Mobile mi sono trovato molto male, poi ognuno ha le sue esigenze…

      • sostengo pienamente quanto dici, il problema (imho) è proprio Windows Mobile

        • Stefano Ste

          Windows Mobile?!?! Forse siete rimasti un po’ indietro…
          Windows phone 8 non solo e’ veloce (senza i lag tipici degli android,
          un economicissimo Lumia 520 fila veloce come un top di gamma di android) , ma e’ soprattutto sicuro (ho conosciuto parecchie persone con spyware sul proprio android). E oltretutto non e’ di quell’azienda ruba-dati sensibili di nome google. Ora ha quanto pare e’ uscita la notizia che si tiene tutte le password degli wifi di android..
          I 41 megapixel sono per chi e’ appassionato di fotografia, e consentono di ottenere lo zoom ottico , cosa non possibile con risoluzioni di 5/8 mega.

          • nessuno mette in discussione la bontà di un sistema operativo quale WP 8, anche se parlare di lag su Android visto le attuali prestazioni dei device mi sembra davvero esagerato.
            Sostengo solo che l’infinita possibilità di personalizzazione di Android dia al sistema di Google una marcia in più
            Per quanto riguarda la sicurezza è indiscusso che WP e iOS sono migliori

          • Jay S

            Non mi riferisco a velocità e stabilità, il problema di WP8 è che a mio avviso è poco immediato e funzionale a quello che serve a me… io ho sia iOS che Android e mi trovo meglio con iOS, con questo non dico che Android sia fatto male, solo che le cose che Android ha in più di iOS non valgono la sicurezza e la compatibilità con il device che Android non mi da (per essere più precisi il Samsung-Android)… questione di necessità personali… come per la fotocamera, da fotografo (amatoriale) preferisco una reflex, ma se devo fare delle foto per postarle su internet il mio iPhone 4s va benissimo, se proprio voglio fare lo sborone uso il Galaxy S4, ma 41MB sono SECONDO ME eccessivi per un telefono. Ma come sempre de gustibus!

  • Jay S

    Ho solo una piccolo appunto da fare alla tabellina fatta da mobile nation, come mai c’è Nexus 4 che non è un vero top gamma (ma più un medio-alto mercato) e non c’è il Galaxy S4? Avendoli provati immagino la risposta ma a rigor di logica commerciale degli stessi produttori: l’S4 è un Top Gamma, mentre Nexus 4 è un top seller! 😛

    • effettivamente inserire Nexus 4 e lasciare fuori S4 è una strana scelta
      come dici tu Nexus 4 è un top seller ma S4 altrettanto
      solo loro sanno perchè l’hanno escluso 🙂