iphone 5

La battaglia legale tra Apple e Samsung ha compromesso i rapporti tra le due società. Per il nuovo iPhone 5, Apple avrebbe deciso di rivolgersi a Toshiba, Elpida Memory e SK Hynix. La società di Cupertino aveva già dimostrato la volontà di affidarsi ad altri fornitori per quanto riguarda la produzione dell’iPad (i principali sono LG e Sharp).

La fonte non meglio specificata che ha annunciato questi tre nomi ha precisato che Samsung è ancora nella lista dei fornitori iniziali di chip di memoria (per i nuovi iPhone) e ha poi negato la speculazione di mercato secondo la quale gli ordini minori da parte di Apple siano dovuti principalmente ad un inasprimento dei rapporti tra le due società, che sono bloccate in dispute sui brevetti mondiali, e ha detto che Apple aveva già cercato di ampliare la propria catena di fornitura.

Tuttavia, Apple e Samsung hanno collaborato in maniera soddisfacente per anni e si è iniziato a parlare di questo cambio di forniture proprio con le prime controversie legali dovute a violazioni di proprietà intellettuali.

Via