AppleiPhoneNews

iPhone 14 Pro e Pro Max, novità nel comparto foto: la mossa di Apple

iphone 14 pro fotocamera

Nelle prime indiscrezioni relative ai prossimi iPhone 14 i riferimenti al comparto foto indicavano quasi sempre uno spessore delle sporgenze della fotocamera non così diverso da quello degli iPhone precedenti. Tuttavia, gli ultimi report sembrano rivelare un’altra realtà.

iphone 14 pro fotocamera

E’ quanto sostiene il noto analista Ming-Chi Kuo, solitamente molto ben informato su tutto ciò che riguarda Apple. Secondo Kuo, infatti, l’iPhone 14 Pro e l’iPhone 14 Pro Max avranno invece le “camera bump” più spesse a causa del nuovo sensore principale posizionato dalla Mela su entrambi i telefoni.

Gli schemi relativi ai due top di gamma, trapelati sul web, hanno evidenziato che entrambi i telefoni avranno lo stesso design dei loro processori nella parte posteriore, ma al tempo stesso ha fatto notare come le dimensioni siano destinate a cambiare. Entrambi i modelli saranno più grandi, con le sporgenze della fotocamera che avranno inevitabilmente uno spessore maggiore.

Come accennato, la nuova fotocamera da 48 MP che dovrebbe andare a sostituire il sensore principale da 12 MP è il motivo alla base di questo spessore aumentato. Kuo ha rivelato che rispetto alla fotocamera da 12 MP, la lunghezza diagonale del modulo da 48 MP sarà maggiore di circa il 25-35% e l’altezza del suo obiettivo 7P aumenterà dal 5 al 10% rispetto all’unità principale che abbiamo avuto modo di vedere sull’iPhone 13 Pro .

Chiaramente questa soluzione potrebbe non apparire la miglior soluzione estetica possibile. Tuttavia, la nuova fotocamera da 48 MP potrebbe sicuramente rendere l’iPhone 14 Pro e Pro Max i telefoni con il miglior comparto foto in uscita nel 2022: basti pensare che i sensori più grandi lasciano entrare più luce, ed è un dettaglio che va a migliorare notevolmente la qualità dell’immagine.

Stando ai precedenti report, si tratterebbe di un sensore da 1/1,3 pollici ma con pixel da 1,25 µm leggermente più piccoli, rispetto ai pixel da 1,7 µm dell’iPhone 12 Pro Max. In situazioni di scarsa illuminazione, l’iPhone 14 Pro dovrebbe andare ad utilizzare il cosiddetto “pixel binning”, in modo tale da combinare più pixel in uno solo. Il nuovo sensore da 48 MP consentirà anche di registrare video 8K.

Sempre stando alle indiscrezioni più recenti, i modelli Pro dei prossimi iPhone 14 non avranno più il “notch”: al suo posto, Apple avrebbe optato per dei ritagli a forma di pillola e dei fori. In più, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max saranno alimentati con l’A16 Pro, che garantirà non solo più velocità ma anche una maggiore efficienza dal punto di vista energetico.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio

AndroidNewsSmartphone

ISOCELL HP3, Samsung svela il nuovo sensore da 200 MP: tutti i dettagli

AppleNews

Apple lancia la Beta 2 di iOS 16: tutti i miglioramenti