AppleiPhoneNews

iPhone 14, BOE fornirà gli schermi OLED per la versione standard

apple iphone 14

La settimana in corso è molto importante per Apple, che sta valutando i display OLED per l’iPhone 14 prima che parta la produzione di massa. Come riportato dal sito sudcoreano The Elec, infatti, i display OLED in questione sono destinati al modello ‌iPhone 14‌ standard da 6,1 pollici, la cui produzione in serie dovrebbe iniziare tra luglio e agosto.

I display sono realizzati dal produttore cinese di display BOE, che è stato interessato da non poche polemiche all’inizio di quest’anno, dopo che la Mela ha scoperto che il fornitore ha segretamente modificato la larghezza del circuito dei transistor a film sottile sui display OLED per l’iPhone 13.

Dopo che i dirigenti BOE si sono recati presso il quartier generale di Cupertino per risolvere la situazione con la società del CEO Tim Cook, i pannelli OLED sono stati di nuovo approvati, anche perché questa presenza nella filiera riesce a mettere una certa pressione su Samsung Display e LG Display in termini di competitività.

iphone 14 apple

Tuttavia, le suddette modifiche al display di ‌iPhone 13‌ e le problematiche che si sono venute successivamente a verificare facciano in modo che Apple limiti il ​​numero di display ordinati a BOE a circa cinque milioni. Il produttore cinese spera di ricevere l’approvazione di Apple prima della fine di giugno, ma stando ai rumors sembra che il fornitore sia indietro di diverse settimane rispetto a Samsung e LG. Nonostante i ritardi con i produttori in Cina, gli iPhone 14 dovrebbero comunque essere lanciati regolarmente in autunno.

Come sanno bene i fan della Mela, assisteremo al lancio di quattro modelli di iPhone 14. L’azienda californiana sostituirà la versione mini con un’alternativa Plus/Max: i modelli standard rimarranno con il design attuale, mentre iPhone 14 Pro e Pro Max presenteranno un foro più un ritaglio a forma di pillola.

Solo i modelli Pro potranno contare sul chip A16, mentre la versione standard utilizzerà il chip A15. Di recente, l’analista Ming-Chi Kuo ha affermato che questo iPhone avrà l’aggiornamento più importante degli ultimi anni in termini di fotocamera frontale.


Fonte MacRumors

Potrebbero interessarti
AppleMacNews

MacBook Pro M2, SSD più lenti rispetto al MacBook Pro M1

AppleiPhoneNews

iPhone 14 Pro, Always-On mostrerà i widget nella schermata di blocco

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio