AppleiPhoneNews

iPhone 14 Pro, Always-On mostrerà i widget nella schermata di blocco

apple iphone 14

Con il passare delle settimane stanno ovviamente aumentando i rumors sugli iPhone 14, la prossima serie di melafonini che Apple presenterà a settembre. Uno degli aspetti spesso toccati negli ultimi giorni è quello riguardante il display Always-On, che andrà a caratterizzare i modelli di iPhone 14 Pro, così da consentire agli utenti di visualizzare informazioni con molta più facilità senza dover toccare per riattivare lo schermo.

Nell’ultima edizione della sua newsletter Power On per Bloomberg, il reporter e informatore Mark Gurman ha fatto sapere che la funzione includerà il supporto per i nuovi widget della schermata di blocco di iOS 16 per meteo, fitness e molto altro ancora.

“Come l’Apple Watch, l’iPhone 14 Pro sarà in grado di mettere a disposizione widget che mostrano meteo, calendari, azioni, attività e altri dati mentre lo schermo rimane a una bassa luminosità e frame rate – ha scritto Gurman nella newsletter – Inoltre ci sarà un’impostazione, come abbiamo visto con l’Apple Watch, che impedisce a tutti di visualizzare i dati sensibili sulla schermata di blocco”.

iphone 14 pro

Il display Always-On sarà probabilmente anche in grado di mostrare l’ora, la data e l’indicatore delle notifiche non lette. In linea con quanto visto con l’Apple Watch, caratterizzato da una modalità di visualizzazione “sempre attiva” sin dalla serie 5, è probabile che la società del CEO Tim Cook dia agli utenti la possibilità di abilitare o disabilitare il display Always-On sui modelli di iPhone 14 Pro tramite l’app Impostazioni.

Come accennato da Mark Gurman, questa importante funzionalità dell’iPhone 14 Pro dovrebbe preservare la durata della batteria, grazie ad una combinazione tra la luminosità inferiore e la bassa frequenza di aggiornamento. Introdotta sui modelli iPhone 13 Pro, la tecnologia ProMotion consente al display di scendere fino a 10 Hz quando è inattivo: stando a quanto affermato dall’analista del settore dei display Ross Young, i modelli di iPhone 14 Pro saranno probabilmente in grado di scendere fino a 1 Hz, come d’altronde è in grado di fare anche l’Apple Watch.

Come accennato in precedenza, è probabile che il colosso di Cupertino svelerà la sua gamma di iPhone 14 intorno a settembre, come già avvenuto negli scorsi anni (salvo gravi interruzioni della catena di approvvigionamento, ndr). Solo i modelli Pro e Pro Max dovrebbero essere dotati di display Always-On, ma l’impressione è che Apple voglia garantire questa funzionalità in futuro anche ai modelli standard.

Mark Gurman ha infine affermato che Apple sta progettando un nuovo Mac mini con un chip M2 Pro, una nuova Apple TV con un chip A14, un HomePod rinnovato con un chip S8 e altri prodotti.


Fonte MacRumors

Potrebbero interessarti
AppleGuide

Cosa fare quando le ventole del Mac sono rumorose

AppleMac

Cosa fare se la batteria del MacBook non si ricarica

Consigli per gli acquistiNews

9 oggetti fondamentali per sopravvivere a un'apocalisse zombie  

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S23 Ultra, la batteria resta da 5.000 mAh (ma il chip è il top)