AppleiPhoneNews

iPhone 13 Pro, spuntano nuovi dettagli su varianti di colore e modalità Ritratto

iphone 13 pro 5G

Stando ai “rumors” delle ultime settimane, sia l’Phone 13 Pro 5G che l’iPhone 13 Pro Max dovrebbero essere lanciati a settembre. Mancano ancora sei mesi al rilascio dei due nuovi melafonini, ma le informazioni cominciano ad arrivare con una certa costanza, permettendoci di scoprire alcuni dettagli molto interessanti.

iphone 13 pro 5G

Lo YouTuber Filip Koroy del canale EverythingApplePro ha collaborato con il tipster Max Weinbach per condividere i dettagli sui modelli di iPhone 13 Pro, specialmente sulle colorazioni dei nuovi telefoni.

iPhone 13 Pro, ecco le varianti di colore 

Le opzioni di colore sono un aspetto importante per qualsiasi smartphone. Le colorazioni scelte per iPhone 12 Pro e Pro Max, lanciati lo scorso ottobre, sono oro, blu pacifico, argento e grafite. Stando alle indiscrezioni, pare che la serie iPhone 13 Pro 5G di Apple arriverà con alcune delle colorazioni già viste, assieme a delle novità.

I colori Argento e Oro dovrebbero essere confermati, mentre la finitura Graphite sarebbe stata modificata per fare in modo che somigli da vicino a una colorazione nero opaco. Sempre stando a quanto riportato dal tipster e dallo YouTuber, Apple starebbe sperimentando anche una finitura arancione o simile al bronzo per sostituire la colorazione Pacific Blue. Tuttavia, sembra che per i modelli di settembre verrà comunque mantenuta la variante di colore blu.

Il vetro posteriore colorato è abbinato a un telaio in acciaio inossidabile, anche se sembra particolarmente soggetto a impronte digitali e macchie. Stando al “leak”, Apple sta pensando di applicare un nuovo rivestimento ai telai di iPhone 13 Pro e Pro Max 5G proprio per evitare questi fastidi.

Modalità ritratto migliorata e stabilizzazione ottica OIS

iphone 13 Pro 5G report

Ma le novità non riguardano ovviamente solo le colorazioni. Secondo Weinbach, infatti, sui nuovi iPhone 13 dobbiamo aspettarci una migliore modalità ritratto e anche la stabilizzazione ottica dell’immagine OIS, oltre a un dosso della fotocamera più sottile. La configurazione della fotocamera posteriore è diventato un altro aspetto molto importante negli smartphone di oggi, ed è per questo che il gigante di Cupertino sta cercando di implementare una serie di miglioramenti.

Il più importante riguarda la modalità Ritratto. A partire dall’iPhone 13 Pro, infatti, questa modalità combinerà i dati dei sensori della fotocamera con quelli del LiDAR. Quest’ultimo verrà utilizzato per una migliore rilevazione dei bordi. Allo stesso tempo, sembra che la società del CEO Tim Cook sia al lavoro anche su una cosiddetta “modalità di correzione OIS”. In sostanza, Apple vuole fare in modo che l’obiettivo degli iPhone 13 sia sempre a fuoco, indipendentemente dallo scuotimento.

Infine, il report riferisce che iPhone 13 Pro e Pro Max condivideranno lo stesso modulo della fotocamera. L’iPhone 12 Pro Max presenta una protuberanza della fotocamera più grande rispetto al modello Pro standard, ma con gli iPhone 13 non assisteremo più a questa differenza. Presumibilmente, nei nuovi iPhone la fotocamera teleobiettivo 2,5x del Pro Max sarà presente anche sul modello Pro più piccolo.

Per quanto riguarda il vetro in cima alla protuberanza, non sembrano trovare troppi riscontri le voci sul fatto che sia “completamente piatto”. Molto più probabilmente Apple sta semplicemente riducendo lo spessore di ciascuna lente.

L’iPhone 13 Mini ci sarà (con batteria più grande)

iphone 13 mini

Infine, il report va a confermare anche i piani di Apple per il lancio di un iPhone 13 mini. Finora sono stati forniti pochi dettagli, anche se la batteria dovrebbe essere un pò più grande rispetto a quella vista sull’iPhone 12 Mini. Inoltre, l’A15 Bionic dovrebbe garantire miglioramenti significativi in ​​termini di efficienza.

EverythingApplePro ha anche condiviso alcuni dettagli sui tag di tracciamento AirTags. In particolare, i nuovi accessori misureranno 32 x 32 x 6 mm e non condivideranno mai i dati personali. Il lancio è previsto a breve, con un prezzo stimato di 39 dollari (33 euro al cambio attuale).

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

Fonte Phone Arena

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNews

    Google introdurrà su Android 12 una funzione di privacy "copiata" da Apple

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung cambia il nome al pieghevole: si chiamerà Galaxy Z Flip 3 (e non Z Flip 2). I motivi della scelta

    AndroidNewsSmartphone

    ZTE Axon 30 Ultra 5G è ufficiale: Snapdragon 888, display da 6,67'' e 4 cam sul retro

    AndroidNewsSmartphone

    Sony, ufficiali i nuovi smartphone: ecco Xperia 1 III e 5 III, presentato anche il mid-range Xperia 10 III