AppleiPhoneNews

iPhone 13, trapelano nuove immagini: fotocamere più grandi (e non solo)

iphone 13

Le immagini delle custodie della serie iPhone 13 – che Apple dovrebbe svelare ufficialmente intorno alla metà di settembre, ndr – rivelano alcuni interessanti cambiamenti rispetto al passato. Stando a quanto riferito da +Innocent e pubblicato per la prima volta da svetapple.sk (tramite Cult of Mac), i moduli della fotocamera sulla serie iPhone 13 saranno più grandi rispetto ai modelli dell’anno scorso.

iphone 13

Il modulo dell’iPhone 13 mini, infatti, misurerà 4 cm in diagonale, un aumento dell’8,1% rispetto al modulo da 3,7 cm utilizzato sulla linea di iPhone 12 dell’anno scorso. L’aumento sarà ancora maggiore (del 15,4%, ndr) in merito al modulo della fotocamera su iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, portando le dimensioni dell’alloggiamento dai 3,9 cm che abbiamo avuto modo di vedere sulle unità iPhone 12 Pro dello scorso anno ai 4,5 cm di quest’anno.

Tutti i modelli 2021 utilizzeranno la tecnologia Sensor-Shift che consentirà una maggiore stabilizzazione dei video. A differenza della stabilizzazione ottica OIS, che regola l’obiettivo per compensare i tremori, Sensor-Shift regola il sensore per fornire una migliore stabilizzazione. In più, stando a quanto affermato dall’affidabile analista di TF International Ming-Chi Kuo, i modelli 13 Pro arriveranno con fotocamere Ultra-wide con messa a fuoco automatica con sei elementi (e non più cinque).

Con il display della frequenza di aggiornamento ProMotion 120Hz quasi certamente presente negli iPhone 13 assieme al supporto 5G, la capacità della batteria diventa un aspetto molto importante. Un dettaglio su cui la società con sede a Cupertino sembra aver lavorato a fondo: l’iPhone 13 Pro Max potrebbe infatti essere il primo iPhone dotato di una batteria con una capacità di oltre 4000 mAh.

iPhone 13 Pro e iPhone 13 “standard” dovrebbero essere entrambi dotati di batterie da 3095 mAh, in aumento del 10% rispetto alle batterie da 2815 mAh utilizzate su iPhone 12 e iPhone 12 Pro. Infine, la batteria da 2227 mAh che alimenta l’iPhone 12 mini sarà aumentata dell’8% (2409 mAh, ndr) per l’iPhone 13 mini, sempre stando alle ultime indiscrezioni.

Il pesante consumo energetico solitamente associato a frequenze di aggiornamento più elevate potrebbe essere contenuto grazie al backplane LTPO, che dovrebbe consentire al refresh rate di “regolarsi” in base al contenuto sullo schermo. Ad esempio, gli utenti di iPhone 13 che giocano a un videogioco con animazioni straordinarie probabilmente vedranno il loro schermo aggiornarsi a 120Hz. D’altra parte, se lo stesso utente sta leggendo un’e-mail o un testo, quel contenuto statico ridurrà la frequenza di aggiornamento e garantirà una durata della batteria molto più elevata.

 


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AccessoriAppleConsigli per gli acquistiiPhone

Migliori caricabatterie per iPhone 12 e iPhone 13: quale comprare?

AppleNews

iOS 15, è il grande giorno: Apple svela le ultime novità

AndroidNewsSmartphone

Un bug ha colpito diversi smartphone Samsung: di cosa si tratta?

AndroidNewsSmartphone

Huawei Mate 50 ufficiali il 21 ottobre? Il promo lascia qualche speranza