AppleiPhoneNews

iPhone 12 è più veloce del Galaxy Note 20 Ultra: tutto merito del chip A14 Bionic

iphone 12 velocità

Lanciato ufficialmente lo scorso mese di agosto, il Galaxy Note 20 Ultra di Samsung, alimentato con il chip Qualcomm Snapdragon 865+ con 12 GB di RAM, si è rivelato lo smartphone più veloce nei test di velocità che riguardavano il caricamento delle app. Tuttavia il “regno” del Galaxy Note 20 Ultra è durato solo qualche mese. Come noto, qualche settimana fa ora Apple ha rilasciato i suoi iPhone 12 e 12 Pro con il nuovo chip A14 Bionic, riprendendosi lo “scettro” in questa speciale classifica.

iphone 12 velocità

Come riportato dal sito PhoneBuff, erano passati ben 20 mesi dall’ultima volta in cui un iPhone era risultato lo smartphone più veloce nei suoi test. Il chip A14 Bionic, il primo Apple costruito sul processo a 5 nm, ha introdotto dei notevoli miglioramenti delle prestazioni per consentire all’iPhone 12 Pro (lo stesso chip su tutti e quattro i modelli) di stare davanti al Galaxy Note 20 Ultra di Samsung.

Dopo che Apple ha lanciato la linea di iPhone 12, oltre a prendere in giro l’azienda di Cupertino per aver deciso di non inserire nella confezione un caricabatterie, Samsung ha aggiunto anche che i suoi telefoni Galaxy avevano la “migliore fotocamera, batteria, prestazioni, memoria” e altro ancora.

Sebbene questa tipologia di test di velocità non sia esattamente il motivo principale che spinge gli utenti a decidere uno smartphone rispetto ad un altro, rimane comunque un buon esempio di quanto sia competitivo il mercato e di quanto siano efficienti gli iPhone, specialmente grazie al fatto che Apple produce sia hardware che software.

Ad esempio, l’iPhone 12 Pro di Apple ha battuto il Galaxy Note 20 Ultra di un tocco per oltre 17 secondi nei due round di test e ha 6 GB di RAM rispetto ai 12 GB di RAM del Note. La stretta integrazione che Apple può fare con il nuovo chip A14, il resto dell’hardware di iPhone 12 e iOS rimane un forte vantaggio.

Un altro aspetto interessante è che l’iPhone 12 Pro viene venduto a 300 dollari in meno rispetto al prezzo di listino del Galaxy Note 20 Ultra: l’iPhone 12 e l’iPhone 12 mini, che dispongono entrambi del chip A14 Bionic, costano ancora meno.


Fonte 9to5Mac

Potrebbero interessarti
AppleMac

Cosa fare se la batteria del MacBook non si ricarica

Consigli per gli acquistiNews

9 oggetti fondamentali per sopravvivere a un'apocalisse zombie  

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S23 Ultra, la batteria resta da 5.000 mAh (ma il chip è il top)

Consigli per gli acquistiNews

10 smartphone più venduti di Agosto 2022