1

iPad Pro è disponibile ormai alla vendita e già moltissimi utenti sono riusciti ad impadronirsi di questo nuovo dispositivo tanto bello quanto potente. iPad Pro, fin oad oggi, è l’iPad più grande di sempre, quindi non ci si può di certo aspettare una facilità di riparazione molto elevata in caso di problemi. A darci uan risposta su questo tema è iFixit.

La community di appassionati di iFixit ha avuto modo di mette le mani su un esemplare di iPad Pro andando a verificarne l’indice di riparabilità totale. Questo cosa significa? Naturalmente che iPad Pro è stato letteralmente spogliato pezzo per pezzo andando a verificarne la componentistica interna. Smontarlo non è stato di certo facile ed il pannello frontale era ben saldo alla scocca il chè ha reso tutta l’operazione molto difficile e delicata.

Andando a rimuovere il pannello superiore che ricordiamo essere un display da 12.9 pollici si notano subito le 2 grandi batterie che hanno una capacità totale di 10.307 mAh, queste garantiscono un aumento del 40% in termini di Wh rispetto iPad Air 2. Nella parte sottostante invece, dopo tutto il resto, risiede la scheda logica. Questa presenta ovviamente la CPU che è un Apple A9, la RAM che ammonta a 4 GB ed ovviamente tutti gli altri componenti. Se siete curiosi tutte le foto dell’intervento in basso. Alla fine l’indice di riparabilità ammonta a 3 punti su 10, davvero basso.