Microsoft critica l’iPad mini. Steven Sinofsky giudica il prodotto Apple come un tablet da ricreazione!

L’iPad mini ha fatto il suo debutto, ma gli appassionati sono rimasti un po’ delusi da questo device. Il suo prezzo e le sue caratteristiche potrebbero, addirittura, favorire i competitors che vendono tablet più economici, ma qualitativamente soddisfacenti. Non dobbiamo dimenticare che le dimensioni dell’iPad mini sono molto differenti da quelle sfoggiate da altri tablet super portatili. Il dispositivo della Apple, infatti, consente di visualizzare siti web e apps con la massima comodità.

Voi cosa ne pensate di questo nuovo device firmato dalla mela? La Microsoft ha voluto esprimere il proprio giudizio che, come potevamo immaginare, non è assolutamente positivo. Steven Sinofsky ha definito l’iPad mini come un device da ricreazione. Quanto detto è stato dichiarato durante un’intervista rilasciata a All Things Digital:

“Si tratta di macchine fantastiche da 279 dollari; ed ora siamo qui a parlare di un tablet da ricreazione a 329 dollari.”

Si capisce immediatamente che il tablet da ricreazione dal costo di 329 dollari è il nuovo iPad mini. Secondo Microsoft, il Surface è decisamente migliore, anche perché l’iPad mini potrebbe essere adatto ad un breve uso, al contrario del loro prodotto.

Ed ecco riaccendersi la rivalità tra Microsoft e Apple.

[via]