iOS 16, l'importanza di Safety Check: cos'è e come funziona

ios 16 safety check
Seguici su Google News

Tra le funzionalità più interessanti lanciate da Apple con il nuovo aggiornamento iOS 16, Safety Check è senza dubbio una di quelle che ha attirato maggiormente l'attenzione degli utenti. Pensato, progettato e realizzato come strumento per venire in aiuto a coloro che sono a rischio di abusi domestici o situazioni simili, Safety Check per iPhone consente agli utenti di revocare immediatamente l'accesso alla posizione da parte di altri, comprese le app, e si pone anche come guida attraverso una revisione della sicurezza.

D'altronde, i fan della Mela sanno bene quanto Apple concentri parte dei suoi sforzi sulla sicurezza e sulla privacy. Safety Check in iOS 16 segue una Guida per l'utente sulla sicurezza personale pubblicata per la prima volta alla fine del 2020 e poi aggiornata nel 2022, dove viene esposta una serie di passaggi da intraprendere per limitare l'accesso all'iPhone, limitare la condivisione e impedire al telefono di condividere i dati sulla posizione.

Con l'aggiornamento iOS 16, invece di dover passare attraverso varie sezioni nell'app Impostazioni effettuando così più passaggi, gli utenti potranno sfruttare un semplice pulsante per disconnettere immediatamente il proprio iPhone da tutte le persone, app e dispositivi.

safety check

"Se le circostanze o i livelli di affidabilità cambiano, Safety Check ti consente di disconnetterti da persone, app e dispositivi a cui non vuoi più essere connesso", fa sapere il colosso di Cupertino descrivendo la nuova funzionalità.

Gli utenti avranno anche la possibilità di utilizzare il Safety Check per gestire le persone con cui si vuole condividere, senza revocare necessariamente tutti gli accessi. Inoltre, per una nicchia di utenti molto ristretta Apple lancerà anche la modalità di blocco, che è diversa dal controllo di sicurezza e aiuterà a proteggere da sofisticati attacchi informatici.

Per usare il Safety Check bisogna anzitutto recarsi sull'app Impostazioni e cliccare su Privacy e sicurezza. Scorrendo verso il basso si arriva all'opzione Safety Check: basta cliccarci sopra per poter utilizzare Ripristino di emergenza o Gestisci condivisione e accesso (è richiesto Face ID/Touch ID o passcode).

Il ripristino di emergenza ripristinerà immediatamente l'accesso per tutte le persone e le app e aiuterà a rivedere la sicurezza del proprio account; Gestisci condivisione e accesso permette invece di personalizzare quali persone e app possono accedere alle proprie informazioni, oltre a rivedere la sicurezza del proprio account.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram