iOS 16.2, quando arriva l'aggiornamento? Le ipotesi e le novità

iOS 16.2
Seguici su Google News

Verso la fine di ottobre Apple ha iniziato a testare gli aggiornamenti iOS 16.2 e iPadOs 16.2, fornendo le beta sia agli sviluppatori che ai beta tester pubblici. Al momento la società del CEO Tim Cook ha rilasciato quattro beta: l'ultima è arrivata all'inizio di questa settimana. iOS 16.2 e iPados 16.2 dovrebbero arrivare ufficialmente prima della fine dell'anno e il sito MacRumors ha provato a calcolare quando potrebbero essere rilasciati.

Dato che finora sono stare rilasciate solo quattro beta, l'impressione è che per ufficializzare iOS 16.2 serva ancora del tempo: non si può escludere che la Mela rilasci anche un'altra beta.

In genere, infatti, l'azienda californiana rilascia cinque o più beta prima di una versione definita, ma bisogna anche tenere conto del fatto che stiamo andando verso le festività natalizie. L'anno scorso Apple ha distribuito solo quattro beta di iOS 15.2 prima del lancio e l'impressione è che quest'anno assisteremo a qualcosa di molto simile. Ecco perché il sito MacRumors ritiene che Apple possa rilasciare iOS 16.2 la settimana del 12 dicembre.

iOS 16.2

Una previsione che sembra essere in linea con quanto già affermato da Mark Gurman di Bloomberg, che si era detto abbastanza convinto del rilascio di iOS 16.2 a metà dicembre. Inoltre, Apple ha confermato che alcune delle funzionalità dell'aggiornamento, come l'app Freeform, sono effettivamente in arrivo prima della fine dell'anno.

iOS 16.2 sarà un aggiornamento importante, che aggiungerà una serie di nuove e importanti funzionalità all'iPhone e all'iPad. Un esempio è la citata app Freeform, un'applicazione di lavagna aperta a piattaforma multipla che può essere utilizzata per annotare note, schizzi e disegni, ma anche per salvare link e altro ancora, sfruttando anche le funzionalità di collaborazione integrate.

Un'altra novità interessante sarà la nuova architettura per l'app Home, che sarà in grado di garantire prestazioni più veloci e anche maggiormente affidabili. In più, per i modelli di iPhone 14 Pro vengono introdotti due nuovi interruttori per disabilitare lo sfondo e le notifiche quando viene attivata la funzione Always-On Display. In questo modo vengono mostrate meno cose sullo schermo quando è spento e si evitano distrazioni.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram