Con iOS 14.5 si potranno segnalare gli incidenti su Apple Maps: svelata la nuova funzione

apple maps ios incidenti
Seguici su Google News

Grazie all'ultimo aggiornamento iOS 14 sono state introdotte molte funzioni utili sugli iPhone, come la personalizzazione delle icone, la selezione di app di posta elettronica predefinita, i widget della schermata iniziale e altro ancora. Apple sembra intenzionata ad arricchire ancora di più l'ecosistema iOS con la sua versione beta di iOS 14.5, ad esempio con la possibilità di scegliere un lettore musicale predefinito per Siri.

apple maps ios incidenti

Ma non è finita qui, perchè l'autorevole sito MacRumors sarebbe riuscito ad individuare un'altra caratteristica interessante che riguarda stavolta Apple Maps. Con la beta di iOS 14.5, infatti, sarà possibile segnalare gli incidenti all'applicazione, in modo tale da consentire ad Apple Maps di fornire informazioni utili per conducenti e pedoni.

Nel menu "Segnalazione incidente" l'utente avrà a disposizione tre opzioni: sarà quindi possibile segnalare un incidente, un pericolo o un controllo della velocità. Tutti gli utenti che notano un incidente possono ora segnalarlo tramite l'app. Toccando il pulsante di segnalazione verrà anche contrassegnata la nostra posizione, pertanto la nuova funzione va utilizzata solo nel momento in cui assistiamo al sinistro, altrimenti forniremo un'informazione distorta.

Inoltre, la nuova segnalazione degli incidenti è disponibile anche per Siri e CarPlay. Basta dire "Ehi Siri, c'è un incidente" e l'assistente includerà le informazioni nell'app Apple Maps. Secondo quanto riferito dal gigante di Cupertino, se un numero sufficiente di persone segnala l'incidente, lo stesso diventerà poi visibile nell'app Apple Maps per gli altri utenti.

Attualmente, la funzione è disponibile solo negli Stati Uniti ed è in fase di test. Al momento Apple non ha fornito dettagli in merito alla disponibilità di questa nuova funzionalità anche negli altri Paesi, Italia compresa. Nelle prossime settimane ne sapremo certamente di più.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram