Siamo sicuri al 100% che la guida odierna interesserà a molti di voi, come anticipato nel titolo dell’articolo andremo a spiegarvi brevemente come inviare app Android via Bluetooth.

Come inviare app Android via bluetooth

Come inviare app Android via bluetooth grazie ad un’apposita applicazione

Entrando subito nel succo del discorso, per chi non lo sapesse, bisogna immediatamente evidenziare che da un paio di anni a questa parte non è più fattibile procedere all’invio di applicazioni che si hanno installate sul proprio smartphone, prima invece qualche telefono presente in commercio consentiva di farlo senza alcun problema.

Inviare app Android via bluetooth alla fin dei conti è facilissimo, per scoprire come fare dunque vi consigliamo vivamente di leggere alla lettera ciò che tra poco riporteremo qui sotto. Tutto sommato la guida è facilissima per il semplice fatto che per inviare app tramite Bluetooth basta scaricare un’apposita applicazione e il gioco è fatto, cosi facendo si porrà rimedio in men che si dica e potrete inviare tutte le applicazioni che vorrete via Bluetooth.

In circolazione esistono tantissime applicazioni che consentono di inviare applicazioni Android via Bluetooth, una delle migliori per noi è APK Extractor che fino ad oggi ha riscontrato un buon successo che in pochi, sopratutto gli sviluppatori, non si sarebbero mai aspettati di ottenere.

Il funzionamento di APK Extractor è basilare, vi basterà infatti tenere premuto sull’icona dell’applicazione che vorrete inviare e successivamente premere su Send APK nella finestra che comparirà.

Anche il resto dei passaggi da seguire saranno semplicissimi, dovrete scegliere se inviare il file tramite Bluetooth o eventualmente caricarlo su di un vostro drive, niente di complesso.

In conclusione, evidenziamo che per inviare il file non ci vorrà obbligatoriamente una connessione Internet mentre se l’app deciderete di caricarla su drive qualche mega lo consumerete.

Altra cosa che dovete ricordarvi se caricate gli APK su un drive è che essi potrete sempre recuperarli in qualsiasi momento. Nel caso riscontrate problemi seguendo ciò che abbiamo riportato nella guida, scriveteci e cercheremo di aiutarvi.

Inviare app Android via bluetooth comunque è abbastanza semplice. Provate e fateci sapere.