Mentre la maggior parte dei laptop più noti si è già rinnovata, alcuni mantengono ancora i processori e le CPU degli anni precedenti: stiamo parlando soprattutto dei laptop dedicati al “gaming”, che utilizzano le potenti CPU Intel Core come il Core i7-7700HQ. Al momento, infatti, Intel non ha ancora aggiornato la sua classe CPU 45-W-TDP.

Intel, le CPU Quad Core diventano Hexa Core

intel hexa core

Per questo motivo Intel sta procedendo al rinnovamento di questi prodotti: in tal senso si inserisce la ‘news’ relativa ai due nuovi processori Coffee Lake serie H per i notebook, ovvero i modelli Core i5-8400H e Core i5-8300, che saranno entrambi quad-core con supporto Hyper-Threading e dovrebbero essere rilasciati entro l’estate.

Intel sta anche aumentando il numero di core su questi chip: le CPU Quad Core diventeranno CPU Hexa Core con sei core. Un passo significativo, dato che quattro core finora rappresentava praticamente il massimo per la maggior parte dei laptop.

I nomi dei modelli di queste nuove CPU sono già trapelate alcune settimane fa. Nelle ultime ore, Wobenben.com, un sito Web cinese, ha rivelato i benchmarck di alcuni dei nuovi processori ottenuti grazie al test di rendering Cinebench. Saranno a disposizione altri tre modelli a sei core: si tratta del Core i7-8750H, del Core i7-8850H e del Core i9-8950HK.

Con un punteggio multi-core di 1270 punti, il Core i7-8750H risulta decisamente più veloce del suo predecessore, il Core i7-7700HQ, che in genere ottiene circa 725 punti nello stesso test.

Naturalmente, questi punteggi di riferimento vanno presi con le pinze. Soprattutto il punteggio del Core i9-8950HK appare piuttosto strano: è molto veloce nel test single-core, ma nel benchmark multi-core sembra pagare dazio rispetto ad alcuni modelli dello stesso livello. Infine, stando a quanto emerso dal sito web cinese, il punto debole dei nuovi Intel Core sembra essere il sistema di raffreddamento.