News

Intel acquisisce Moovit per 900 milioni di dollari. L’obiettivo è la fusione con Mobileye

intel moovit mobileye

Intel Corporation lavora per espandersi sempre più e garantire un livello di efficienza sempre più elevato. Il colosso ha infatti annunciato proprio ieri un’ulteriore acquisizione, che va ovviamente a rinforzare le potenzialità di un marchio già estremamente competitivo.

intel moovit mobileye

Moovit is a Mobility-as-a-Service (MaaS) platform company best known for its mobile application that provides public transit and navigation data to simplify urban mobility in 3,100 cities around the world. Intel Corporation announced on May 4, 2020, that it would acquire the company. The app experience will not change and the company will continue to serve users, customers and partners with the exceptional level of service, professionalism and dedication they’ve come to expect. (Credit: Moovit)

Intel ha infatti acquisito Moovit, un’azienda di soluzioni di mobility-as-a-service (MaaS) famosa per la sua applicazione di mobilità urbana che consente ai viaggiatori di ogni angolo del globo di poter pianificare al meglio il proprio viaggio multimodale, combinando trasporto pubblico, servizi di scooter e biciclette, ride-hailing e car-sharing.

L’operazione portata a termine da Intel ha avuto un costo complessivo di circa 900 milioni di dollari (840 milioni di dollari netti di equity gain di Intel Capital). Grazie a questa importante acquisizione, l’obiettivo di Intel di far diventare MobilEye un fornitore di mobilità completo, includendo servizi di robotaxi, può davvero realizzarsi. Già oggi Mobileye ha raggiunto uno standard qualitativo molto alto: basti pensare che si tratta del primo partner di soluzioni per l’automotive che rendono possibile lo sviluppo di sistemi avanzati di guida assistita (ADAS) in circa 70 milioni di veicoli con più di 25 produttori di automobili partner.

 “L’obiettivo di Intel è creare tecnologia in grado di cambiare il mondo, che possa migliorare le vite di tutte le persone sulla Terra, e il nostro team Mobileye onora questo impegno ogni giorno – ha dichiarato in un comunicato stampa Bob Swan, CEO di Intel – La tecnologia ADAS di Mobileye sta già migliorando la sicurezza di milioni di automobili in strada, e Moovit accelera la loro capacità, da azienda di mobilità completa, di rivoluzionare davvero il trasporto, riducendo gli ingorghi stradali e salvando le vite”. 

Gli investimenti e le espansioni di Intel in questo ultimo periodo hanno come “target” quello di arrivare a soddisfare pienamente le nuove opportunità di mercato basate sull’uso intenso di dati, che comprendono il mercato in rapida ascesa degli ADAS, delle tecnologie di dati e MaaS, che insieme rappresentano un’opportunità totale di oltre 230 miliardi entro il 2030. Moovit si unirà quindi a Mobileye, pur mantenendo inalterato il proprio brand e le partnership esistenti.

“Moovit è un brand forte sul quale fanno affidamento centinaia di milioni di persone in tutto il mondo – afferma il Professor Amnon Shashua, CEO di Mobileye – Insieme, grazie alle estese capacità di Mobileye nelle tecnologie di mappatura e di guida autonoma, saremo in grado di accelerare la nostra tabella di marcia per trasformare il futuro della mobilità”.

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Samsung, ufficiale il Galaxy S20 FE LTE con Snapdragon 865

    AndroidNews

    Android 12, ufficiale la terza Developer Preview. A maggio la prima beta?

    AccessoriAppleNews

    Apple AirTags presentati ufficialmente: come funzionano e quanto costano

    AppleiPadNews

    Nuovi iPad Pro 2021 con chip M1 e Mini-LED: tutte le caratteristiche e i prezzi