L’Intel Iris Graphics Boost disponibile sui MacBook Pro Retina late 2013 da 13 pollici rende le performance della GPU del 50% superiori.

Intel Iris Graphics Boost


I nuovi MacBook Pro Retina presentanti il 22 ottobre hanno avuto un notevole incremento delle prestazioni grazie alle nuove schede grafiche integrate Iris.

Risultati confermati dai benchmark effettuati da Macworld che ha confrontato la versioni del nuovo Retina da 13 pollici con processore Haswell e le prestazioni di un Macbook Pro con scheda grafica Intel HD 4000.

Nei test Cinebench r15 OpenGL e Unigine Valley Benchmark il nuovo modello ha ottenuto risultati fra il 45 e il 50% superiori rispetto alla versione dello scorso anno. I guadagni sono ancora più elevati se si attiva Intel Iris Graphics Boost arrivando al 65%.

Intel Iris Graphics Boost

 

Le cifre sono in linea con quelle comunicate a maggio da Intel. Iris assieme all’Intel Iris Graphics Boost permettono di ottenere prestazioni doppie e triple rispetto al modello Ivy Bridge Intel HD Graphics 4000.

Macworld ha fatto anche diversi benchmark sulle CPU trovando un miglioramento dell’8% con MathematicaMark 8 e del 5% con Cinebench CPU.

benchmark dei Macbook Pro Retina 13" Late 2013

 

Infine, Macworld ha concentrato i suoi ultimi test sulla memoria flash PCIe-based dei nuovi MacBook Pro Retina, ottenendo un risultato del 33% maggiore rispetto ai vecchi modelli.

 benchmark dei Macbook Pro Retina 13" Late 2013

A breve vi presenteremo l’unboxing del nuovo Macbook Pro 13 Retina in versione Late 2013.