Non stupirà gli assidui frequentatori del network di photoblogging sapere che “The Blue Bird”, come confidenzialmente possiamo chiamare Twitter, è stato superato da Instagram. Ecco i retroscena e le news

instagram

Instagram in pole position davanti a Twitter

Non stupirà, anzi, sembrerà del tutto legittimo ai sostenitori del motto “Un’immagine vale più di mille parole”. Per quanto gli assidui scrittori di Twitter possano non essere concordi, è un dato di fatto che Instagram, il medium per eccellenza per l’upload di immagini personali (e la loro conseguente trasformazione mediante filtri, elemento che spesso suscita notevole ilarità sui social network stessi) ha recentemente surclassato Twitter nella classifica dei frequentatori abituali a livello mondiale. Con oltre 300 milioni di utenti attivi mensili, in grado di condividere fino a 70 milioni di immagini al giorno, coronata da circa 2,5 miliardi di “Like” quotidiani, la crescita di Instagram si è infine fatta sentire, rendendolo più colossale di quanto Twitter non sia, fermo a quota 284 milioni di utenti circa.

Dato sorprendente (ma non troppo) è che la sua popolazione base risieda per il settanta per cento al di fuori degli USA, un dato che compiace estremamente Instagram, in quanto si tratta di un network destinato principalmente ad un pubblico trasversale, di ogni razza, background culturale ed origini, nonostante la presenza pervasiva di alcuni memi (immancabili le immagini di cibarie e animali preferiti). Collegare l’utenza al contenuto è quindi la prossima sfida del social network basato sull’immagine, e spesso sull’apparire piuttosto che sull’essere, purtroppo. Allo stesso tempo, Instagram coglie l’opportunità per intraprendere la caccia allo spam, nel tentativo di creare un ambiente online più proficuo per la creazione di contenuti buoni, ed attendendo la creazione di filtri premium da implementare quando possibile.

Instagram avviata verso la possibilità di superare Facebook? Per ora è prematuro affermarlo, ma non ci sorprenderemmo se un giorno dovesse verificarsi esattamente questa previsione.