Apple TV

La nuovissima Apple TV ha portato sostanziali novità rispetto al modello precedente. S’ stata ampiamente potenziata con un processore Apple A8 modificato e 2 GB di memoria RAM. Al pad sono stati aggiunti numerosi sensori, un touch pad e dei microfoni. Inoltre è stato aggiunto anche uno store apposito dove trovare contenuti.

Tutta questa potenza in più è naturalmente indirizzata alla compatibilità delle applicazioni iOS con quest’ultima. I sensori sul pad, il touch pad ed i microfoni sono stati inseriti invece per consentire la fruibilità dei videogame sul box proprio come se fosse una console da gioco e potremmo attivare Siri semplicemente pronunciando il comando apposito che verrà recepito dai microfoni posti sul pad.

In ogni modo la novità più interessante è lo store dedicato che si popolerà sempre più di applicazioni. Visto che la Apple TV è sostanzialmente e principalmente un box per visionare e riprodurre contenuti multimediali vogliamo segnalarvi che sono in sviluppo 2 importanti applicazioni: VLC e Plex. Attraverso VLC potremmo visionare ogni sorta di contenuto sulla nostra Apple TV senza pubblicità e senza disturbi. Non avremo bisogno di alcun CODEC essendo tutto prenstallato in VLC stesso. Plex invece è un programma di streaming che permette di fruire contenuto da PC ad un dispositivo. Noi non vediamo l’ora di poter utilizzare e darvi il nostro parere sulle due nuove applicazioni.