huawei G8 MiniE’ tempo di importanti e succose novità per tutti gli appassionati di tecnologia da parte di Huawei. Dopo aver svelato al mondo il suo nuovo terminale, lo Huawei Honor Play 5X, durante una conferenza stampa tenutasi nel corso dell’11 ottobre di cui vi abbiamo già prontamente parlato, sono all’orizzonte altre interessanti novità sul fronte smartphone.

Poche ore fa, infatti, direttamente dal sito dell’ente certificatore di telefoni cellulari cinese, il TENAA, è stato aggiunto un nuovo smartphone brandizzato Huawei: il nome in codice del terminale è TAG-CL00. I bene informati sono pronti a scommettere che dietro la sigla si nasconda il nuovo Huawei G8 Mini, ovvero la versione compatta del già celebre Huawei G8.

Le specifiche dell’Huawei G8 Mini

Le caratteristiche di questo nuovo e misterioso terminale sono già trapelate. In luogo dei 5.5 pollici del (probabile) fratello maggiore, quello che dovrebbe essere lo Huawei G8 Mini avrà un display da 5 pollici. La risoluzione sarà in HD, anche se dai rumors non è ben chiaro se si tratterà di tipo TFT o IPS.

La memoria volatile sarà da 2 GB, mentre la memoria fissa da 16 GB, espandibile, mediante scheda Micro SD Card fino a 128 GB. Il processore sarà molto probabilmente un octa core, di cui si ipotizza fin da subito essere il nuovo Snapdragon 616 di Qualcomm, in grado di fornire ottime prestazioni.

La fotocamera posteriore sarà da 13 MP, mentre quella “per i selfie”, da 5 MP -ovviamente sempre se le caratteristiche verranno confermate. Dovrebbe poi essere disponibile anche uno scanner biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali, posizionato alla maniera dello Huawei Honor 7.

Lo Huawei G8 mini monterà Android aggiornato alla versione 5.1 Lollipop con interfaccia EMUI. Non possiamo al momento fornire informazioni circa l’effettivo arrivo di questo interessantissimo dispositivo anche nel nostro Paese, purtroppo per il momento non è da escludere la possibilità che sia riservato al mercato asiatico. Nelle prossime settimane sapremo darvi informazioni più precise al riguardo.

Fonte