Google ha confermato che il supporto alle immagini RAW e al Burst Mode Shotting nativo è in arrivo sulla fotocamera di Android.

immagini raw

Le fotocamera dei vari smartphone Android top di gamma hanno raggiunto un’ottima qualità degli scatti ma mancano ancora piccole modalità quali il supporto alle immagini RAW e il Burst Mode Shotting nativo.

Google ha confermato oggi a Cnet che i rumor che vi abbiamo riportato la scorsa settimana sono veritieri e che presto Android, ed in particolare la sua fotocamera, riceverà un aggiornamento delle proprie API al fine di introdurre il supporto alle immagini RAW ed al Burst Mode Shotting.

Ma cosa cambierà con queste nuove introduzioni e queste nuove API?

Il supporto alle immagini AW potrà essere usato da fotografi professionisti ed esperti per ottenere migliori prestazioni in fatto di photo editing.

Il Burst Mode Shotting permetterà invece di eseguire scatti multipli successivi, ovvero di creare un flusso di scatti immediatamente uno successivo all’altro. Una modalità ideale per poter scegliere lo scatto migliore soprattutto in caso di scatti a soggetti in movimento.

Noi siamo pronti a ricevere l’aggiornamento ma probabilmente ci sarà ancora un po’ da aspettare.