L’iPhone ha fatto nascere l’idea dell’iPad.  Quest’ultimo è un dispositivo molto simile al mela telefono, ma dotato di uno schermo decisamente più grande. Gli utenti amano tappare sul display della tavoletta melata e vorrebbero svolgere quest’operazione anche sullo schermo dei famosi iMac. Un’assurdità? Non per Apple che avrebbe depositato dei brevetti relativi al famoso iMac Touch.

Si è parlato molto di questo dispositivo, ma casa Cupertino non ha mai lanciato un prodotto del genere. Fra poco tempo assisteremo alla nascita dei nuovi iMac che potrebbero integrare questa tecnologia. In realtà, si tratta di un’ipotesi molto remota, difatti, i computer in arrivo dovrebbero essere “solo” potenziati con i nuovo processori Ivy Bridge e dotati di uno schermo antiriflesso.

Il designer Joakim Ulseth, però, ha voluto realizzare il prodotto che casa Cupertino, forse, non ha ancora progettato. Si tratta di un iMac dotato di uno schermo touchscreen e finanche del noto assistente sociale dell’iPhone 4S: Siri.

Al momento si tratta solo di un concept, ma vi piacerebbe se esistesse davvero?