AppleNews

Nuovo iMac 2020 ridisegnato sarà annunciato al WWDC

iMac 2020

Apple potrebbe essere in procinto di aggiornare il design esterno dell’iMac dopo oltre otto anni. Secondo quanto pubblicato su Twitter dal leaker Sonny Dickson, un nuovo iMac 2020 arriverà entro la fine del mese e verrà annunciato da Apple durante il WWDC che si terrà il prossimo 22 giugno.

L’attuale iMac ha ormai ”la sua età”. In termini di design è stato rivisto l’ultima volta nel 2012 quando è cambiato un solo particolare: lo spessore della cornice è stato ridotto fino a 5 mm. Tuttavia questa caratteristica può essere notata solo guardando il dispositivo lateralmente. Guardando l’iMac frontalmente si potrà solamente notare che il suo design è rimasto invariato per un decennio.

Nuovo iMac 2020 sarà annunciato ad WWDC

Ora sembra che sia finalmente giunto il momento per l’iMac di adottare un nuovo design. Indiscrezioni in circolazione, infatti, parlano di un nuovo modello di iMac da 23 pollici, che manterrà però le stesse dimensioni fisiche dell’attuale versione da 21,5 pollici. Questo vorrebbe dire che le cornici avranno dimensioni davvero ridotte rispetto ai modelli precedenti. Sembra che Apple abbia deciso di dotare il nuovo iMac di cornici sottili, simili a quelle di iPad Pro eliminando le vistose cornici nere che si trovano attorno al display.

iMac 2020

Dickson ha anche rivelato che, per la prima volta, il nuovo iMac sarà dotato del chip di sicurezza T2 di Apple e di una GPU AMD Navi. Con iMac 2020 sembra che Apple non adotterà più la tecnologia Fusion Drive (una funzionalità che presenta un disco rigido e una memoria flash in un unico volume), in favore di un full-SSD. Per quanto riguarda le colorazioni, iMac sarà disponibile nella una nuova colorazione Space Grey. Sappiamo che Apple ha intenzione di ufficializzare i suoi primi Mac basati su ARM in occasione del WWDC 2020 ma, è probabile che questo nuovo iMac 2020 avrà ancora un processore Intel.

iMac 2020

In molti stanno attendendo il WWDC di quest’anno che a causa del coronavirus avverrà solamente online. Ci aspettiamo che la società annuncerà nuove versioni dei suoi sistemi operativi: iOS 14, watchOS 7, macOS 10.16 e tvOS 14. Altre novità dovrebbero riguardare la schermata principale di iOS che molto probabilmente avrà una nuova modalità di visualizzazione e una nuova tecnologia di sistema che permetterà di agli utenti di selezionare la propria app di posta elettronica, se non desiderano utilizzare Apple Mail. Indiscrezioni in circolazione affermano che Apple potrebbe presentare anche il suo inedito pacchetto di servizi che offrirà musica, notizie +, TV + e Arcade a un prezzo scontato.


Fonte 9to5mac

Potrebbero interessarti
AndroidApp androidNews

WhatsApp, il supporto multi-dispositivo è in arrivo (con un problema)

AndroidNewsSmartphone

Il Samsung Galaxy S21 FE è in ritardo: non lo vedremo prima del Q4 2021

AppleiPhoneNews

Apple potrebbe presentare gli iPhone 13 il 14 settembre

AppleGuide

Come ridimensionare o ridurre le dimensioni delle foto su Mac