Apple TV

In questi giorni si è discusso molto della nuova piattaforma Apple TV in arrivo entro fine anno e sono sempre più insistenti le voci che vogliono il nuovo box Apple orientato anche verso i videogame. Attraverso un report di 9to5Mac possiamo trarre brevemente il punto della situazione e valutare insieme le possibili caratteristiche.

Prima di tutto viene data ormai per certa l’implementazione all’interno del telecomando di tutta una serie di nuovi sensori e microfoni. Il microfono incorporato in particolar modo servirà per attivare l’assistente vocale Siri che proprio come sui nostri iPhone ed iPad ci farà compagnia questa volta anche sulla nuova Apple TV. L’integrazione con Siri dovrebbe essere molto profonda tanto che renderà possibile utilizzare tutta la Apple TV senza l’ausilio del telecomando. Dati anche per certi i nuovi sensori di movimento che dovrebbero essere utilizzati dai giochi. Si vocifera inoltre che potrebbe essere inserito un touchpad.

Il nuovo box di Apple dovrebbe avere un hardware più performante proprio per agevolare e rendere più semplice lo sviluppo di videogame, si parla infatti di un chip Apple A8 a bordo appositamente modificato e forse anche un possibile upgrade della memoria RAM. A bordo la nuova versione di iOS, ovvero iOS 9. La disponibilità oscilla tra fine ottobre ed inizio novembre ad un prezzo compreso tra i 149 $ ed i 199 $. Fateci sapere i vostri pareri, vi interessa? Non siete interessati? Pensate che i giochi debbano rimanere su console? Come sempre i vostri commenti sono preziosi!.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .