Il Malware MacDefender è stato bloccato da Apple e non sarà più un problema per gli utenti

Uno dei peggiori Malware che ha dato più fastidio ai Mac negli ultimi anni è MacDefender. Il Malware si era diffuso tra gli utenti Mac meno esperti, e si era diffuso talmente tanto che Apple ha dovuto rilasciare un aggiornamento anti-Malware. MacDefender veniva scaricato da alcuni siti web e dopo averlo installato sembrava in tutto e per tutto un anti-virus, e scansionando il sistema, per avere i dati della carta di credito degli ignari utenti, avvisava della presenza di un virus, e per poterlo eliminare gli utenti dovevano pagare inserendo i dati della carta di credito, che veniva così rubati.

malware macdefender

 

Ma da un bel po di tempo il Malware MacDefender è scomparso, e Apple dal 18 Giugno non ha neanche più aggiornato la protezione contro il virus. La risposta potrebbe rivelarsi nell’arresto, avvenuto il 23 Giugno, di Pavel Vrublevsky co-fondatore di Chronopay, e i dipendenti di questa azienda, ha quanto pare hanno spinto il malware ad infettare sempre più utenti Mac. Pochi giorni dopo i poliziotti hanno fatto irruzione anche nell’azienda, e da quel momento MacDefender è scomparso. Quindi tutto girava intorno alla Chronopay e adesso possiamo stare più tranquilli.

[via]