Il Kernel Semaphore sbarca su Nexus 4

Seguici su Google News

Dopo una lunga militanza, fatta di duri anni di lavoro, nella serie galaxy e su altri dispositivi il leggendario sviluppatore di xda Stratosk ha reso disponibile il famoso kernel Semaphore anche per Nexus 4.

Il kernel è basato su quello stock sviluppato ad google e quindi utilizzabile sia su versioni stock di Jelly Bean 4.2.2 che su rom basate su sorgenti AOSP.

Il codice del kernel è ancora alle prime versioni, siamo solamente alla quarta release, ma risulta già ottimale nell’utilizzo, la durata della batteria è fra le migliori ed è eccellente anche la gestione delle connessioni, soprattutto quella wifi che permette , a differenza di altri kernel, di ricevere senza problemi le notifiche a schermo spento in tempo reale.

Unica parte poco funzionante è il touchwake, cioè l’opzione che permette di riattivare il telefono a schermo spento solamente toccando il touch screen. Opzione che a detta dell’autore sarà sistemata a breve.

Ottima anche l’integrazione con l’applicazione Semaphore Manager, scaricabile gratuitamente dal play store, che permette la gestione delle varie impostazioni el kernel quali governor,scheduler, livelli di vibrazione, touchwake e sai.

Aspettiamo future release sempre migliori e vi rimandiamo al forum per ulteriori informazioni su questo kernel.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram