Apple

iClapper Pro: gestire il mac con il battito delle mani

iClapper Pro

Siete stanchi di gestire il vostro Mac con i soliti rimedi? Si, avreste voluto vedere l’arrivo di Siri anche su questi computer, ma la Apple ha deciso che al momento non arriverà sul sistema operativo fisso. Dobbiamo, inoltre, affermare che l’interpretazione vocale a volte potrebbe delude e non riuscire a soddisfare tutti.

Avete mai visto dei film in cui il protagonista sorprendeva tutti spegnendo con la luce con un semplice battito di mani? Sicuramente si e quasi certamente avrete pensato che sarebbe fantastico avere un dispositivo da controllare in questo modo! Adesso è possibile e sarà proprio il vostro Mac a rispondere agli applausi! Un veloce battito e il computer melato potrà spegnersi oppure compiere altre azioni.

Tutto questo grazie all’incredibile applicazione iClapper Pro. Avviando per la prima volta il software, potrete seguire un breve tutorial che servirà soprattutto per calibrare il suono del vostro battito. Il vostro “tocco”, dunque, sarà incamerato.

In seguito, potrete assegnare una precisa sequenza di battiti alle varie azioni. Oltre a spegnere il computer, ad esempio, potrete anche lanciare un’applicazione oppure aprire dei documenti!

iClapper Pro è un’applicazione a pagamento, ma per fortuna molto economica. Con 1,59 €, il vostro Mac imparerà il linguaggio del battito delle vostre mani!

Ricordatevi che potrete utilizzare anche il vostro iPhone per comandare il Mac a distanza!

[app 509904495]

banner telegram - canale offerte

Bio autore

L'account della Redazione e degli Editori di OutOfBit.
    Potrebbero interessarti
    AccessoriAccessoriAndroidApple

    Recensione Soundcore Liberty 2 Pro: Anker pronta al salto di qualità

    AppleMacNews

    Apple rinnova l'iMac 27'': processori Intel Core 10th Gen, AMD Radeon Pro serie 5000 e 128 GB di memoria

    AndroidApp iOSAppleGuide

    Come verificare se sei stato bloccato su Instagram

    App iOSAppleGuide

    Come aggiungere l'autenticazione Face ID all'app Google Drive su iOS