IBM rende il supercomputer Watson disponibile al pubblico

ibm watson
Seguici su Google News

Watson, il supercomputer di IBM, sarà reso disponibile per utilizzo pubblico. IBM ha inoltre rilasciato le API per gli sviluppatori e programmatori.

ibm watson

Il supercomputer Watson, realizzato da IBM, nel 2014 sarà reso disponibile per utilizzo pubblico agli sviluppatori interessati. IBM ha rilasciato le API necessarie agli sviluppatori per realizzare applicazioni e programmi funzionanti sul linguaggio utilizzato da Watson.
La piattaforma darà il massimo controllo ai programmatori e richiede solo input minimali, rendendo così possibile un utilizzo semplificato alle aziende che otterranno la concessione di utilizzo.

IBM nel suo annuncio sostiene che le nuove API sono insolitamente semplici e renderanno il supercomputer programmabile utilizzando un linguaggio quasi naturale.

La domanda da porsi è chi avrà necessità di utilizzare Watson, la risposta di IBM è posta nella speranza di uno sviluppo relativo al futuro del computing e nella richiesta dei partner al fine di ottenere nuove funzioni cognitive.

Uno dei primi tre partner ad utilizzare il supercomputer di Intel nel 2014 sarà Fluid Retail.

Via

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram