iPhone 6S

Come abbiamo avuto modo di vedere insieme i nuovissimi iPhone 6S ed iPhone 6S Plus hanno ricevuto alcune accortezze per cercare di ridurre al minimo i rischi causati dai liquidi. Sono subito partiti in rete quindi i test e si è vista gente immergere per 1 ora i 2 dispositivi in Acqua mostrando come, al loro ritorno sulla terra ferma, tutto funzionasse egregiamente (di più QUI).

Apple non ha assolutamente mai dichiarato che i nuovi iPhone fossero impermeabili, quindi iFixit ha provveduto a smontarli ed è emerso come un lavoro in tal senso, seppur abbozzato, fosse stato fatto. Attorno al display c’è una sottile guarnizione per evitare infiltrazioni e tutti i componenti principali ed i chip sono ricoperti da uno speciale silicone impermeabile. Tuttavia i nuovi iPhone non sono impermeabili e se avete già immerso i 2 dispositivi in acqua potrebbero arrivare molto presto i primi problemi.

Gli amici di iFixYouri hanno provveduto a smontare di nuovo iPhone 6S per ricercare questa volta segni di impermeabilità e dare una risposta concreta alla domanda “I nuovi iPhone sono Waterproof?”. Un iPhone 6S è stato prima inserito in acqua per qualche minuto, successivamente raccolto e smontato. Dal test è emerso che all’interno sono rimaste comunque delle parti asciutte grazie al silicone e la guarnizione, ma che altrettanti componenti sono stati effettivamente esposti all’acqua che è penetrata dalla porta Lightning, microfoni, altoparlanti e jack per le cuffie. Quindi possiamo dire ufficialmente che IMMERGERE I NUOVI IPHONE IN UN LIQUIDO POTREBBE CAUSARE DANNI IRREPARABILI.

video

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .