Durante l’evento di lancio della serie Mate 20, che si è tenuto nella giornata di ieri, Huawei ha anche annunciato il lancio di due nuovi wearable: Watch GT e Band 3 Pro.

huawei

Lo smartwatch Huawei Watch GT funziona con il sistema operativo Light dell’azienda, vanta 14 giorni di autonomia e dispone di funzionalità di monitoraggio della frequenza cardiaca in tempo reale. L’orologio è resistente all’acqua e racchiude anche funzioni di rilevamento del sonno. Nel frattempo, Huawei Fitness Band 3 Pro è dotato di GPS integrato, touchscreen AMOLED e capacità di resistenza all’acqua.

Huawei Watch GT ha un prezzo di 199 euro e 249 euro per le versioni Sport e Classic, mentre Band 3 Pro costa un pò meno (99 euro). La disponibilità non è stata ancora annunciata e dovrebbe variare a seconda della zona.

Huawei Watch GT è dotato di numerose opzioni di cinturino intercambiabile, un quadrante tondo, uno spessore di 10,6 mm e un display a schermo tattile OLED da 1,39 pollici (454×454 pixel) con una densità di 326ppi pixel. La caratteristica principale è la durata della batteria, che dovrebbe essere di due settimane con un utilizzo vario del monitoraggio della frequenza cardiaca e 90 minuti di allenamento a settimana.

Inoltre, Huawei sostiene che la batteria può arrivare addirittura a 30 giorni se il monitoraggio della frequenza cardiaca è disattivato e l’orologio viene utilizzato solo per ricevere messaggi e chiamate. Se il GPS, il monitoraggio della frequenza cardiaca e il monitoraggio dell’allenamento sono costantemente attivi, lo smartwatch durerà all’incirca 22 ore.

L’aumento della durata della batteria è stato raggiunto grazie a un’architettura dual-chip che consente di risparmiare l’80% del consumo energetico: un particolare rivelato dalla stessa casa di Shenzhen.

Huawei Watch GT è impermeabile fino a 50 metri, ospita un barometro, una bussola e un altimetro. Supporta anche il monitoraggio del sonno grazie a TruSleep 2.0, che riesce a fornire più di 200 potenziali suggerimenti per dormire meglio. Oltre a ciò, Watch GT mostra notifiche di messaggi, chiamate, promemoria o allarmi.

In termini di specifiche, Huawei Watch GT è dotato di 16 MB di RAM e 128 MB di ROM, supporta Bluetooth v4.2 e NFC (ma non il Wi-Fi). Per l’abbinamento, è necessario un dispositivo con Android 4.4 (o successivo) o iOS 9.0 (o successivo).

Huawei Band 3 Pro è invece dotato di un display touchscreen AMOLED da 0,95 pollici (120×240 pixel) con protezione in vetro 2.5D. Il wearable tiene traccia del battito cardiaco, del sonno e dell’allenamento. La batteria da 100 mAh (100 minuti di ricarica) dura circa sette ore con tracciamento GPS continuo, ed è anche impermeabile fino a 50 metri.

 

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome