AndroidNewsSmartphone

Huawei, il successore del Mate X verrà lanciato nella seconda metà del 2020

huawei mate X

Huawei lancerà il successore del Mate X nella seconda metà del 2020. Stando a quanto riferito da diversi siti, infatti, sembra che la società cinese stia già lavorando allo sviluppo del nuovo telefono pieghevole, con la produzione di prova di piccoli volumi di componenti apparentemente già iniziata.

huawei mate X

Huawei Mate X è stato lanciato all’inizio di quest’anno, ma la disponibilità è stata ritardata fino a novembre per garantire una qualità costruttiva soddisfacente. Un “travaglio”, quello del Mate X, piuttosto simile a quello vissuto da Samsung con il suo primo telefono pieghevole, il Galaxy Fold.

La notizia del lancio del successore del Mate X nella seconda metà del 2020 è stata data dal portale Digitimes, per poi essere ripresa da diversi altri siti. Qualche giorno fa era emersa invece la notizia dell’arrivo di una versione migliorata del Mate X con un processore Kirin 990, che stando alle indiscrezioni sarebbe stata lanciata in occasione del Mobile World Congress 2020.

Per la maggior parte degli esperti del settore si tratta di due dispositivi differenti, e quindi le tempistiche dovrebbero essere confermate. Tuttavia ci si attende maggiore chiarezza da parte di Huawei, che dovrebbe fornire dettagli più precisi nelle prossime settimane.

Le informazioni sul lancio sono state fornite dai produttori della catena di fornitura di Taiwan, che hanno confermato anche l’avvio della produzione di prova su piccola scala di componenti per il telefono pieghevole di nuova generazione. Nell’articolo non si fa riferimento al design nè tantomeno alle specifiche tecniche del nuovo “foldable” di Huawei, anche se i fornitori di Taiwan si sono detti convinti che il successore del Mate X sarà uno dei telefoni più interessanti del 2020.

Chissà che il Mate X “2” non arrivi anche con il supporto nativo ad un pennino, una caratteristica finora completamente assente in tutti gli smartphone pieghevoli lanciati sul mercato.

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Il Galaxy S20 FE è la grande mossa di Samsung per schiantare OnePlus: ecco perchè

    AndroidNews

    Android 12 renderà più facile l'utilizzo di app store di terze parti: la conferma di Google

    AndroidNewsSmartphone

    Non ci sarà nessun OnePlus 8T Pro: lo rivela Pete Lau. Confermato il lancio di OnePlus 8T

    AndroidApp android

    I migliori launcher Android per i meno giovani