AndroidNewsSmartphone

Huawei rivela gli smartphone che stanno per ricevere Harmony OS 2

huawei smartphone

Gli ultimi due anni sono stati particolarmente travagliati per Huawei. Il colosso cinese è stato colpito dal ban inflitto dall’amministrazione USA guidata da Donald Trump (non revocato da Joe Biden) e di conseguenza ha dovuto fare i conti con una serie di conseguenze, come la revoca della licenza da parte di Google e altre problematiche.

huawei smartphone

Dopo più di due anni dal divieto, Huawei sta cercando di ampliare il più possibile la diffusione del suo nuovo sistema operativo, Harmony OS, che le consente di non dipendere più da Google. L’azienda con sede a Shenzhen mira a installare Harmony OS su 100 milioni di dispositivi entro la fine dell’anno. Proprio per cercare di raggiungere questo obiettivo, Huawei ha annunciato che la versione stabile di Harmony OS 2 è già disponibile su 65 dispositivi.

Nell’elenco dei dispositivi Huawei e Honor che stanno ricevendo in questi giorni la versione stabile di Harmony OS 2 troviamo anche alcuni top di gamma un po’ più datati, come le serie di telefoni Huawei P40, P30, Mate 40 e Mate 30. Anche i dispositivi Huawei Nova, che vanno da Nova 6 a Nova 8, sono nella lista di device che otterranno Harmony OS 2. I principali telefoni Honor presenti nell’elenco sono V30, V30 Pro, V20, Magic 2, ma ce ne sono anche molti altri.

Chiaramente, l’elenco fornito da Huawei riguarda la Cina, pertanto non ci sarà da stupirsi nel caso l’aggiornamento ad Harmony OS 2 per tutti questi telefoni arrivi un po’ in ritardo in Europa (e quindi anche da noi). In più, non deve preoccupare nemmeno l’assenza momentanea di tanti altri smartphone nell’elenco, dato che la società di Shenzhen ha in mente di aggiornare più dispositivi possibili.

Harmony OS 2 è stato annunciato a settembre dello scorso anno ed è già presente nei telefoni della serie P50. Con il nuovo OS, gli utenti possono godere di una serie di nuove funzionalità, tra cui un’interfaccia utente adattiva a seconda del dispositivo, una maggiore sicurezza e un sistema “audiovisivo AI” per un riconoscimento vocale più intelligente.


Fonte Android Authority

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Honor 50 arriva anche in Italia (con i servizi Google): dettagli e prezzi

AndroidNewsSmartphone

Samsung riattiva la pagina di supporto del Galaxy S21 FE: ci siamo?

AndroidNewsSmartphone

I telefoni P50 di Huawei arriveranno in Europa solo nel 2022

AndroidNewsTablet

Samsung Galaxy Tab S8 Ultra avrà il "notch" del MacBook Pro