Huawei ha annunciato che sta portando la EMUI 9 basata su Android 9 Pie su una serie di dispositivi. I telefoni in questione sono Huawei Mate 10, Mate 9, Mate RS, Mate 20 Lite, P20, P10 e Nova 3 in tutte le varianti.

huawei emui 9

La società cinese ha comunicato il nuovo annuncio mesi dopo aver confermato il lancio della EMUI 9 per i telefoni Huawei P20 Pro, P20, Mate 10 Pro, Mate 10, Honor Play, Honor View 10 e Honor 10. Inoltre, nelle ultime ore è emerso che Huawei Watch GT ha ricevuto una nuova versione del firmware che offre l’opzione Always on Display. La EMUI 9 offre funzionalità come HiVision visual search, GPU Turbo 2.0 e PC Mode.

Huawei ha annunciato l’implementazione della MIUI 9 sui suoi smartphone tramite Twitter. La società ha anche affermato di aver già fornito la EMUI 9 a 80 milioni di utenti che utilizzano Android 9 Pie in tutto il mondo, e ha intenzione di raggiungere il traguardo di 100 milioni di utenti entro il primo semestre di quest’anno.

Data la controversia in corso tra Huawei e l’amministrazione USA, con il “ban” di Donald Trump nei confronti della casa di Shenzhen (e la conseguente revoca della licenza da parte di Google), EMUI 9 potrebbe essere l’ultima versione della società basata su Android per molti dei suoi smartphone: naturalmente, la speranza è che i dissidi tra Huawei e il governo degli Stati Uniti possano risolversi presto.

Nonostante queste problematiche, lo scorso mese di aprile la società cinese ha rivelato il “testing” di EMUI 9.1, ovvero la versione successiva di EMUI 9. La ROM personalizzata è già in esecuzione su Huawei P30 Pro e dovrebbe raggiungere presto i modelli della serie 20 Mate.

Accanto all’espansione di EMUI 9, come accennato in precedenza, Huawei Watch GT sta ricevendo un nuovo aggiornamento software che offre l’opzione Always-On Display. Un utente su Reddit ha pubblicato uno screenshot per segnalare il rollout. L’aggiornamento porta la versione del firmware 1.0.8.34 ed ha una dimensione di 3.2 MB.