AndroidNewsSmartphone

Huawei, è il grande giorno dei P50: tutte le ultimissime novità

huawei P50

Dopo tanta attesa il grande giorno è finalmente arrivato. Oggi, giovedì 29 luglio, Huawei presenterà ufficialmente in Cina la sua attesissima serie di telefoni P50, trapelata più volte nelle indiscrezioni delle ultime settimane.

huawei P50

Anche grazie a queste informazioni sappiamo quasi tutto dei nuovi prodotti del colosso di Shenzhen, ma come spesso accade poco prima delle presentazioni ufficiali anche stavolta è comparsa sul web una nuova fuga di notizie che ci consente di dare uno sguardo complessivo (e definitivo) alla scheda tecnica di uno dei modelli.

Parliamo della variante 4G di Huawei P50 Pro, svelata da MySmartPrice grazie all’ormai ben noto leaker Ishan Agarwal. Huawei P50 Pro è impostato per essere il prodotto “di mezzo” della serie P50, posizionandosi sopra il P50 standard ma sotto il P50 Pro Plus.

Il telefono potrebbe risultare abbastanza tascabile, date le dimensioni di 158,8 mm x 72,8 mm x 8,5 mm. Secondo quanto riferito, il nuovo smartphone dell’azienda cinese avrà una classificazione IP68, altoparlanti stereo e una porta USB-C. Per quanto riguarda lo schermo, il P50 Pro dispone di un OLED da 6,6 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, una frequenza di campionamento del tocco di 300 Hz, attenuazione PWM ad alta frequenza e una risoluzione di 2.700 x 1.228. In questo modo il telefono dovrebbe poter contare suuna densità di pixel di circa 450 PPI.

I precedenti rendering suggerivano inoltre che Huawei P50 Pro arriverà con un ritaglio della fotocamera montato centralmente, dove troverà posto la fotocamera anteriore da 13 MP. Al momento non ci sono conferme (né smentite) sul sensore IR che ha caratterizzato la tecnologia di sblocco facciale sul P40 Pro.

Passando invece alla fotocamera posteriore, il P50 Pro si presenterà con un sensore principale da 50 MP con apertura f/1.8 e stabilizzazione ottica OIS, un sensore ToF da 40 MP e una fotocamera ultra-wide da 13 MP. Una quarta fotocamera includerà un sensore da 64 MP con un obiettivo con zoom ottico 3,5x, forse anche con OIS. Se queste specifiche dovessero trovare conferma, il comparto foto del P50 Pro sarebbe senz’altro di grande livello.

Ma per quanto riguarda la potenza del telefono? In termini di hardware, Huawei P50 Pro 4G dovrebbe essere alimentato con il SoC HiSilicon Kirin 9000 abbinato a 8 GB di RAM con 256 GB o 512 GB di spazio di archiviazione. Il telefono può anche utilizzare le schede di espansione NM di Huawei.

Infine, sempre stando a quanto emerso nelle indiscrezioni, il nuovo telefono della società cinese sarà equipaggiato con una batteria da 4.360 mAh, leggermente superiore a quella del P40 Pro, sebbene si debba tenere conto della maggiore frequenza di aggiornamento dello schermo. Tuttavia, il P50 Pro potrà contare anche sulle ricariche più veloci, dato che supporterà una velocità di ricarica cablata da 66 W e una wireless da 50 W.

Potrebbero interessarti
AndroidNewsTablet

Nokia lancerà il tablet T20 il 6 ottobre (e forse anche uno smartphone)

AndroidNewsSmartphone

Google dovrebbe presentare ufficialmente i Pixel 6 il 19 ottobre

AppleNews

iOS 15, è il grande giorno: Apple svela le ultime novità

AndroidNewsSmartphone

Un bug ha colpito diversi smartphone Samsung: di cosa si tratta?