News

Huawei P40 Pro versione PE o “Premium” con cinque fotocamere

La serie Huawei P40 è una delle novità più attese durante questa prima metà del 2020. Dopo l’immenso successo della serie P30 Pro sono in molti ad aspettare i nuovi modelli di Huawei. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, sembra che la novità più grande di questa serie sarà nel comparto fotografico, con una fotocamera ancora più potente.
La serie P40, a differenza della precedente, pare uscirà, in ben tre modelli: P40, P40 Pro e P40 Pro Premium Edition (o PE). A differenza delle altre due varianti il modello Premium sarà dotata di ben cinque fotocamere sul retro (contro le quattro che si troveranno sul P40 Pro).

P40 Pro versione PE

Huawei P40 Pro versione PE o “Premium”

Questo nuovo modello, Huawei P40 Pro versione PE, sarà il nuovo dispositivo di punta di Huawei e pare sarà lanciato entro fine marzo di quest’anno. Lo youtuber Waqar Khan ha raccolto tutte le indiscrezioni in circolazione e ha creato un concept video che ipotizza il design del P40 Pro versione PE.
Il video mostra come potrebbe essere il nuovo Huawei: il display curvo sui lati, cinque fotocamere sul retro e una doppia fotocamera nell’angolo anteriore sinistro.

P40 Pro versione PE

Il comparto fotografico posteriore, composto da cinque fotocamere, pare verrà collocato in un apposito alloggiamento rettangolare sul retro. Le cinque fotocamere sembra saranno:

  1. un obiettivo periscopico da 8MP (240 mm con zoom ottico 10x)
  2. un sensore da 52MP 1 / 1.3 ″
  3. un grandangolare da 40MP
  4. un sensore ToF 3D.
  5. il quinto sensore non è noto al momento ma potrebbe essere un videocamera macro dedicata.

Non si conoscono per ora altre specifiche di questo nuovo modello, tuttavia si pensa che il display potrà essere da 6,7″ AMOLED con una doppia fotocamera anteriore, molto probabilmente: 32MP+2MP.

 


Fonte gizmochina

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Samsung "cancella" il Galaxy Z Fold 2 dal sito: in arrivo il Galaxy Z Fold 3?

AndroidNewsSmartphone

Huawei sta pensando di cancellare il Mate 50: ecco perché

AndroidNewsSmartphone

Quick Share esteso anche ai prodotti di altri brand: l'idea di Samsung

EditorialeNews

Amazon Prime Day conviene davvero? Le nostre riflessioni