AndroidNewsSmartphone

Huawei P40 e P40 Pro ricevono la certificazione TENAA: lancio già a inizio marzo?

huawei P40

Le ultime settimane sono state molto interessanti dal punto di vista degli smartphone mobile. Samsung ha presentato ufficialmente i suoi nuovi telefoni Galaxy S20, mentre Xiaomi ha finalmente mostrato al pubblico l’atteso Mi 10.

huawei P40

Anche le altre aziende non restano di certo a guardare. La prossima settimana vedrà infatti protagoniste altre due società sempre molto attive in questo settore, ovvero Sony e (probabilmente) Oppo. Ma i riflettori sono tutti puntati su Huawei, che presenterà a breve due nuovi dispositivi di grandissimo livello.

Stiamo parlando del P40 e del P40 Pro, che le ultime indiscrezioni assicurano sul mercato entro il mese di marzo. L’evento è stato confermato per diverse settimane, pur senza fornire mai una data esatta. L’unica cosa che pare certa è il luogo: Huawei presenterà i due prodotti a Parigi. Tuttavia, nelle ultime ore entrambi i nuovi smartphone hanno ottenuto la certificazione dell’ente cinese TENAA, che solitamente è l’ultimo passo prima del lancio sul mercato. Un dettaglio che suggerisce quindi un lancio imminente dei due device, forse addirittura entro la prima settimana di marzo.

L’elenco TENAA non rivela molte caratteristiche di Huawei P40 e P40 Pro, anche se conferma la presenza del supporto 5G dual mode. Tutti i produttori di smartphone stanno dimostrando il loro impegno nel garantire il supporto 5G sui loro dispositivi recenti, e Huawei non vuole essere da meno.

Per quanto riguarda le altre specifiche, le immagini ufficiali di entrambi i modelli rivelano che i moduli fotocamera non saranno esattamente gli stessi. Inoltre, è molto probabile che i due telefoni si differenzino anche nelle dimensioni dello schermo.

Sul piano hardware, entrambi i dispositivi saranno alimentati con il nuovo Kirin 990 5G e non ci sono versioni senza questo tipo di connessione. Caratteristiche molto importanti e rilevanti, che aumentano l’attesa per questi nuovi smartphone.


Fonte Gizchina

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    News

    H.226/VVC, ufficiale il nuovo standard di codifica video: netti miglioramenti nello streaming

    AndroidNewsSmartphone

    Moto G 5G Plus è ufficiale: Snapdragon 765, 4 cam sul retro e batteria da 5000 mAh

    News

    Google Plus, addio per sempre. Al suo posto ecco Google Currents

    AccessoriAndroidNews

    Xiaomi presenta la Mi Smart Band 4C: una variante della Mi Band 4 con funzioni utili