Grande novità per la nuova serie P20 di Huawei: confermata la presenza della tripla fotocamera al posteriore. La casa cinese presenterà i suoi nuovi prodotti il prossimo 27 marzo in un grande evento che si terrà a Parigi. Novità anche per quanto riguarda il processore.

Tripla fotocamera e processore Kirin 970: le novità della nuova serie Huawei

huawei 'p20

Ormai è ufficiale: lo Huawei P20 sarà dotato di ben tre sensori fotografici al posteriore. L’indiscrezione girava negli ambienti già da diverso tempo, ma qualcuno avanzava ancora dei dubbi e pronosticava un prodotto con sole due fotocamere nel “back”. A confermare la novità è stata la stessa azienda di Shenzhen, che ha mandato gli inviti per la cerimonia di presentazione dei suoi nuovi smartphone.

huawei presentazione huawei p20 27 marzo

Il prossimo 27 marzo, a Parigi, Huawei mostrerà al mondo il frutto del proprio lavoro, a cominciare proprio dal P20 che aspira ad essere un top di gamma. Come detto, la grande innovazione sarà quella relativa alle fotocamere posteriori, che saranno addirittura tre: su questo Huawei ha voluto anche un pò giocare, proponendo come slogan dell’evento “See Mooore With Al”, dove le due O aggiunte nella parola “More” non lasciano spazio ad interpretazioni.

Il device di punta, in tal senso, dovrebbe essere il P20 Plus: al momento non è possibile immaginare tutte le funzionalità derivanti dalle tre fotocamere posteriori, ma di certo quest’introduzione darà uno slancio notevole al dispositivo.

Per quanto riguarda invece il processore, sembra ormai certa la presenza del Kirin 970 che ha già riscosso pareri piuttosto positivi con il Mate 10 Pro. Anche per questo Huawei ha voluto riproporlo nella nuova serie P20: l’opinione di molti addetti ai lavori è che la tripla fotocamera possa avere funzionalità specifiche anche grazie alla presenza di questo ottimo processore.