AndroidSmartphone

Huawei Mate X, nel Q1 2020 arriverà una versione “migliorata” con Kirin 990

huawei mate X

Dopo diverse peripezie, nei mesi scorsi Huawei ha finalmente lanciato sul mercato il suo primo smartphone pieghevole. Stiamo ovviamente parlando di Huawei Mate X, che ha ricevuto un’accoglienza positiva sia dagli esperti del settore che dal pubblico, sebbene i prezzi siano tutt’altro che economici.

huawei mate X

Stando a quanto rivelato da Richard Yu, CEO dell’azienda con sede a Shenzhen, Huawei Mate X arriverà in una versione migliorata il prossimo anno. In una recente intervista, Richard Yu ha inoltre rivelato che la nuova versione del “foldable” di Huawei arriverà con un design ancora più apprezzabile, caratterizzato da una migliore “cerniera” e da un display più resistente rispetto a quello realizzato per il modello originale, presentato durante il Mobile World Congress (MWC) 2019 a Barcellona.

Mate X non è ancora “sbarcato” su mercati importanti, come ad esempio negli Stati Uniti, ma Huawei ha già pronta la sua versione migliorata, che probabilmente debutterà nel primo trimestre del 2020. Ma non è tutto, perchè l’azienda cinese sta pensando di dotare questa nuova versione di un processore HiSilicon Kirin 990.

La versione migliorata di Huawei Mate X verrà lanciata quasi sicuramente durante il Mobile World Congress 2020, come riportato anche dal sito web tecnologico francese Frandoid, che cita Richard Yu. Non è ancora chiaro se Huawei manterrà lo stesso meccanismo di piegatura, con lo schermo flessibile che si ribalta dietro la schiena del telefono quando viene piegato.

Già lo scorso mese di agosto un Mate X era comparso sul sito dell’ente di certificazione TENAA, mostrando delle immagini che suggerivano alcuni piccoli cambiamenti rispetto a ciò che era stato presentato al MWC 2019. Il telefono, individuato nel numero di modello Huawei TAH-AN00, sembrava avere pulsanti ottimizzati e una struttura della cerniera migliorata. La “versione migliorata” del Mate X potrebbe essere anche quel Mate XS di cui si parlava qualche tempo fa, con un processore Kirin 990 e un modem 5G integrato.

 

 

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Samsung "cancella" il Galaxy Z Fold 2 dal sito: in arrivo il Galaxy Z Fold 3?

AndroidNewsSmartphone

Huawei sta pensando di cancellare il Mate 50: ecco perché

AndroidNewsSmartphone

Quick Share esteso anche ai prodotti di altri brand: l'idea di Samsung

AndroidNewsSmartphone

Realme GT arriva anche in Italia: dettagli e prezzi del nuovo telefono