AndroidNewsSmartphone

Huawei Mate X riceve finalmente l’aggiornamento ad Android 10 (con EMUI 10)

huawei mate X android 10

Huawei Mate X è il primo smartphone pieghevole dell’azienda con sede a Shenzhen. Come ricorderanno i lettori di OutofBit, il telefono è stato annunciato nel febbraio del 2019 ma il suo lancio è stato ritardato un paio di volte a causa di problemi emersi proprio con il pannello pieghevole, fino alla disponibilità all’acquisto confermata solo a novembre.

huawei mate X android 10

Il particolare più “stonato” del Mate X era probabilmente il sistema operativo, ovvero Android 9 Pie, quando già la diffusione di Android 10 si faceva strada sui vari top di gamma. La stessa Huawei aveva aggiornato alcuni dei suoi smartphone a EMUI 10 sulla base dell’ultima versione di Android, almeno in Cina. Purtroppo, l’aggiornamento per Mate X è stato ritardato fino ad oggi: nelle scorse ore, infatti, la società cinese ha confermato il lancio graduale della decima versione del robottino verde anche per il suo primo “foldable”.

Stando a quanto confermato dalla stessa azienda, l’atteso aggiornamento stabile ad Android 10 è in fase di distribuzione sia per gli utenti beta che per quelli che utilizzano Android 9 Pie.

L’aggiornamento stabile EMUI 10 per Huawei Mate X viene fornito con il numero di build 10.0.1.115 ed è destinato agli utenti che eseguono rispettivamente la versione beta build 10.0.1.110 e la versione build stabile 9.1.1.153. Trattandosi di un aggiornamento OTA, servirà un pò di tempo prima di poter “raggiungere” tutti i dispositivi interessati. Pertanto i possessori del Mate X non devono allarmarsi se non hanno ancora ricevuto l’aggiornamento ad Android 10: nel giro di qualche giorno l’update dovrebbe arrivare ovunque, sempre con la classica notifica.

Nel frattempo, Huawei ha comunicato anche quali smartphone riceveranno presto gli aggiornamenti con le patch di sicurezza Android che fanno riferimento al mese di marzo 2020. Nell’elenco figurano Huawei P30 e P30 Pro, Huawei P20 e P20 Pro, Huawei Mate 20, Mate 20 Pro, Mate 20 X e infine il Mate 20 RS.


Fonte Gizmochina

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
Potrebbero interessarti
AppleNews

Apple iOS 14: si potranno utilizzare le app senza averle scaricate

News

Huawei Card, ufficiale la carta di credito dell'azienda cinese: ricorda la Apple Card

AndroidNewsSmartphone

Google Pixel 4a, sul web compaiono (quasi) tutte le specifiche: lancio a maggio 2020?

News

Galaxy Tab S6 Lite vicino al rilascio: le pagine di supporto attive