AndroidNewsSmartphone

Huawei Mate 50 ufficiali il 21 ottobre? Il promo lascia qualche speranza

huawei mate 50

Tutto lasciava immaginare che il 2021 sarebbe terminato come uno degli anni peggiori nella storia di Huawei. I nuovi telefoni della serie P incentrata sulla fotografia, che vengono solitamente rilasciati a marzo o aprile, hanno visto la luce solo a luglio. Inoltre, a causa delle ormai note restrizioni imposte dagli Stati Uniti che hanno davvero messo a dura prova l’azienda, Huawei è stata costretta a utilizzare i chip Snapdragon 888 modificati, con il supporto per la connettività 5G disabilitato.

huawei mate 50

Una situazione causata da una nuova regola di esportazione degli Stati Uniti entrata in vigore lo scorso anno e progettata specificamente per contrastare Huawei. In base alla nuova regola, le fonderie che utilizzano tecnologie americane per produrre chip non possono spedire componenti all’avanguardia a Huawei: naturalmente il 5G rientra tra questi.

Proprio queste forti problematiche avevano fatto presupporre che Huawei sarebbe stata costretta a rinunciare alla serie Mate 50, almeno per quest’anno. La linea Huawei Mate è caratterizzata da telefoni tecnologicamente più avanzati e viene solitamente presentata durante il terzo o il quarto trimestre. L’uscita di P50 e P50 Pro è stata ritardata di mesi, e non è certo un caso se lo scorso giugno si era cominciato a parlare di una possibile cancellazione della serie di smartphone Mate 50.

Potrebbe non essere così, almeno stando a quanto riportato da MyDrivers. Huawei terrà infatti un evento il 21 ottobre: per promuoverlo, la società ha diffuso quello che si potrebbe chiamare un promo con la data dell’evento e un’immagine che mostra la parte laterale di un telefono.

Secondo alcuni si tratterebbe della versione globale del P50, che potrebbe chiamarsi Huawei nova 9, mentre altri sono scettici e sostengono che invece Huawei sfrutterà questo evento per presentare la linea Mate 50 (altri ancora ritengono che verranno ufficializzati all’inizio del 2022, ndr). I nuovi telefoni dovrebbero essere dotati del sistema satellitare Beidou, che consentirà agli utenti di inviare e ricevere messaggi SMS utilizzando il satellite anche quando il segnale non è disponibile.

 

 


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Google Pixel 6 e 6 Pro ufficiali: spicca il chip Tensor, in Italia nel 2022

AppleEditorialeNews

Smartphone venduti senza caricabatterie: cosa c'è dietro?

AppleMacNews

Apple presenta i nuovi MacBook Pro 14'' e 16'': ufficiali anche gli AirPods 3

AndroidNewsSmartphone

Nothing pronta a lanciare uno smartphone Android? Carl Pei ci sta pensando