Smartphone

Huawei lancia Mate Xs 2 in Italia: in arrivo anche altri due telefoni

huawei mate xs 2

Quando ha annunciato ufficialmente Mate Xs 2, vale a dire il suo nuovo smartphone pieghevole, Huawei aveva assicurato che molto presto sarebbe arrivato anche nei mercati europei. Era il 29 luglio e gli esperti del settore si aspettavano di vedere il foldable in Europa nel giro di un mese o giù di lì.

Le previsioni sono state rispettate, dato che nella giornata di ieri, giovedì 1 settembre, l’azienda cinese ha reso il suo nuovo prodotto disponibile per l’acquisto anche nel mercato italiano. Il Mate Xs 2 può essere acquistato tramite l’e-commerce ufficiale di Huawei (ma anche su Amazon Italia, ndr), anche se il prezzo è molto alto: il Mate Xs 2 costa infatti 1999,90 euro, una cifra che non tutti possono permettersi di sborsare per un telefono, pur tenendo conto delle eccellenti caratteristiche. Va tuttavia sottolineato che se si acquista il foldable entro il 30 settembre si ottengono in regalo le cuffie TWS Huawei FreeBuds Pro 2.

Ma quali sono gli aspetti principali di Huawei Mate Xs 2? Prima di tutto è doveroso dare uno sguardo al design pensato dalla società di Shenzhen, che ha voluto realizzare un prodotto non soltanto ultraleggero, ma anche ultrasottile e ultrapiatto. Lo smartphone pieghevole di Huawei sembra riuscire ad avere un’ottima resistenza grazie alla cerniera a doppia rotazione Falcon Wing.

huawei mate xs 2

Il dispositivo è dotato di un display pieghevole True Croma da 7,8 pollici con frequenza di aggiornamento intelligente a 120 Hz e anche di uno schermo anteriore OLED da 6,5 pollici, anche qui con refresh rate a 120 Hz. Il processore scelto da Huawei per il suo nuovo pieghevole è un chip Qualcomm Snapdragon 888 4G, abbinato a 8/12 GB di RAM e 256/512 GB di memoria interna UFS 3.1.

Sul retro, il Mate Xs 2 può contare su tre fotocamere: la principale è un sensore da 50 MP, mentre la fotocamera secondaria è un sensore grandangolare macro da 13 MP; infine, la terza fotocamera da 8 MP è un teleobiettivo con zoom ottico 3x e messa a fuoco laser.

Anche sul piano della connettività il Mate Xs 2 si presenta come un device davvero di alto livello: troviamo infatti la hybrid dual SIM ma soprattutto la Wi-Fi tribanda (inedita), che raggiunge i 4 Gbps, oltre al supporto 4G.

Infine, il nuovo pieghevole del gigante di Shenzhen risulta equipaggiato con una batteria da 4.880 mAh, che si avvale della ricarica rapida Huawei SuperCharge da 66 W: stando a quanto affermato dall’azienda cinese, la ricarica consente di ricaricare il device al 90% in soli 30 minuti. Il sistema operativo è ovviamente Harmony OS 2.

Huawei nova 10 e nova 10 Pro

Durante l’IFA 2022, la grande fiera in corso a Berlino, Huawei ha confermato il lancio nei mercati europei anche di altri due prodotti molto interessanti. Stiamo parlando di nova 10 e nova 10 Pro, ufficializzati poco tempo fa in Cina e ora pronti per il debutto in Europa.

Huawei nova 10 è un dispositivo molto leggero ma garantisce comunque prestazioni di livello. Lo schermo da 6,78” è uno splendido pannello OLED con una risoluzione di 2652×1200 e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Il nova 10 è alimentato con un processore Snapdragon 778 di Qualcomm assieme ad una GPU Adreno 642. Il dispositivo viene fornito con 8 GB di RAM e fino a 256 GB di memoria interna. La batteria da 4.000 mAh può contare sulla ricarica rapida fino a 66 W.

huawei nova 10

Sul davanti Huawei nova 10 è dotato di una singola fotocamera ultra grandangolare da 60 MP che supporta la registrazione video 4K, mentre sul retro troviamo un sensore principale da 50 MP, un sensore ultra-wide da 8 MP e una fotocamera da 2 MP per la profondità.

Huawei nova 10 è quindi un buon telefono, ma il nova 10 Pro è ancora meglio.  Il display ha le stesse dimensioni del modello standard, ma anche la stessa risoluzione e la frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Il processore è sempre Qualcomm Snapdragon 778, abbinato ad una GPU Adreno 642. La memoria non cambia, dato che abbiamo 8 GB di RAM e fino a 256 GB di memoria interna. La differenza principale è riscontrabile nella batteria, in questo caso da 4500 mAh, con tanto di ricarica rapida a 100 W.

Inoltre il nova 10 Pro può contare anche su una fotocamera selfie aggiuntiva che consente di effettuare scatti ravvicinati di altissima qualità. Per quanto riguarda i prezzi, il nova 10 dovrebbe essere venduto a 390 euro, mentre il nova 10 Pro costerà 530 euro, anche se le cifre potrebbero leggermente variare in base ai vari mercati.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Xiaomi, ufficiali 12T e 12T Pro: presentati anche altri prodotti

AndroidNewsSmartphone

Galaxy A14, arriva il nuovo telefono Samsung: cosa dicono i render

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S23 già a gennaio? Samsung ci starebbe pensando

AndroidNewsSmartphone

Online i primi render di Galaxy S23 e S23+: cosa c'è di nuovo?