AndroidNewsSmartphone

Huawei svela il design della serie P50: confermate Leica e HarmonyOS

huawei P50 Pro

Tutti coloro che non vedevano l’ora di scoprire dettagli più concreti sul prossimo top di gamma di Huawei saranno felici di sapere che finalmente l’azienda ha svelato alcuni aspetti della serie P50.

huawei P50 Pro

Il CEO di Huawei, Ren Zhengfei, è salito sul palco per svelare una serie di nuovi prodotti, tra cui il nuovo MatePad Pro con una serie di nuovi accessori, Huawei Watch 3, FreeBuds 4 e alcuni monitor intelligenti. In più, l’occasione è stata utile per annunciare il debutto di HarmonyOS, il nuovo sistema operativo che vedremo fin da subito sui dispositivi appena annunciati e anche su quelli un po’ più datati come quelli delle serie P40, P30, P20 e persino P10. Lo stesso vale per la serie di telefoni Mate.

Tuttavia, come accennato, l’azienda con sede a Shenzhen ha finalmente alzato il sipario sul P50 Pro. Il design appare davvero sorprendente, con due enormi moduli sul retro che ospitano quattro fotocamere.

La fotografia è sempre stata un elemento centrale della serie di smartphone “P” di Huawei. Il P50 Pro dovrebbe dotarsi di un sensore della fotocamera dalle dimensioni enormi, pari solo a quelle del sensore che troviamo sullo Sharp Aquos R6. Viene anche confermata la partnership con Leica, nonostante le ultime voci che parlavano di una “rottura” tra il produttore di fotocamere tedesco e il colosso cinese.

Il CEO di Huawei ha spiegato come in un primo momento il lancio del dispositivo fosse stato previsto in primavera, ma con il passare dei mesi sono sorte delle problematiche che hanno impedito il rispetto delle tempistiche. Principalmente, Huawei ha dovuto fare i conti con la carenza globale di chip e le trattative con i produttori di hardware per smartphone statunitensi, a causa dell’ormai celebre “ban” inflitto dagli USA alla società cinese (e finora rimasto inalterato nonostante l’avvicendamento alla Casa Bianca).

Zhengfei non ha svelato la data ufficiale della “release”, e l’impressione delle fonti vicine a Huawei è che l’azienda asiatica abbia voluto scrollarsi di dosso un po’ di pressione, cominciando a svelare dettagli rilevanti del nuovo top di gamma.

La serie di telefoni P50 eseguirà HarmonyOS, e molto probabilmente sarà alimentata con i migliori processori Qualcomm, come avviene anche con alcuni dei nuovi tablet Huawei.

 


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidWearable

Fitbit Premium vale l'abbonamento annuale?

Android

Google, in arrivo nuove funzioni per Android: dai widget ad Android Auto

News

Windows 11, Microsoft migliora la barra delle applicazioni: tutte le novità

AccessoriNews

Nothing lancia gli Ear (1) anche in edizione limitata: il prezzo non cambia