HTC One a detta di molti è il miglior smartphone mai creato: infatti l’azienda taiwanese ha fatto un ottimo lavoro creando un terminale potente (basta guardare l’hardware), fluido (dopo i Nexus è il terminale più fluido) e ricco di funzionalità (la Sense infatti ha portato diverse novità).

Con Android 4.3 rilasciato circa un mese fa, i produttori sono già al lavoro per rilasciare questo aggiornamento: i terminali più attesi infatti sono HTC One, Samsung Galaxy S4 e Xperia Z. Proprio per questo motivo iniziano a trapelare in rete diverse voci riguardanti Android 4.3: proprio in queste ore è apparsa su XDA una custom Rom che dovrebbe contenere le novità di Android 4.3 e della Sense 5.0.


Bisogna ringraziare LlabTooFeR che ha introdotto queste novità nella propria ROM MaximusHD: l’autore ha anche annunciato che il 28 Agosto verrà rilasciata una versione “stock” nella quale saranno presenti solo le novità di Android 4.3 .

Per chi non lo sapesse ecco le novità che dovrebbe portare HTC sul suo One con l’aggiornamento ( numerato 3.09.401.1):

  • a new task manager
  • shortcut in the app drawer to the phone’s data manager
  • WiFi location triangulation (even when WiFi is toggled off)
  • smoother transition animations.
  • ability for users to select their own music when creating Video Highlights within HTC’s gallery application.

Per installare questa ROM dovete seguire questa procedura:

  • Make sure your device is unlocked or have s-off
  • Download ROM and put it on internal sdcard
  • Put device in bootloader mode (Power + Volume Down)
  • Enter Recovery and do wipe first
  • Find in Recovery “Choose zip from sdcard” choose appropriate zip file
  • Proceed steps that Aroma installer gives
  • Reboot device after finishing installation

Per il download visitate questo link: vi porterà direttamente alla discussione di XDA dove, in caso di problemi, potrete richiedere assistenza. Ovviamente nè noi nè l’autore della ROM ci assumiamo responsabilità in caso di danni al vostro smartphone!

Ritornando all’aggiornamento ufficiale, Jason Mackenzie ha confermato che gli utenti americani riceveranno l’aggiornamento entro 5 settimane: al momento non si sa nulla per noi europei ma è probabile un rilascio in contemporanea o in ritardo di pochi giorni.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere attraverso i commenti!