Il Wall Street Journal ha diffuso qualche ora fa una notizia che riguarda il nuovo tablet Google, confermando i rumors che si sono susseguiti negli ultimi tempi. Secondo l’illustrissima fonte, pare infatti che il nuovo tablet della linea Nexus, il Nexus 9, sarà prodotto da HTC e che, a conferma di ciò, sembra che gli ingegneri HTC abbiano già visitato il quartier generale di Big G. nexus 9

La notizia ci lascia un po’ stupiti, per il fatto che HTC, a differenza dei produttori concorrenti, non ha molta esperienza con i tablet. Basti pensare che l’ultimo tablet realizzato dall’azienda taiwanese risale al lontano 2011 ed aveva a bordo il sistema operativo Honeycomb, la versione Android creata appositamente per i tablet. Per chi non se lo ricordasse, visto che non hanno avuto poi un grande successo, si tratta dei tablet HTC Flyer da 7 pollici e HTC Jetstream da 10.1 pollici. C’è da dire che la decisione presa da Google non è così strana, vista la tradizione dell’azienda nel far realizzare i propri device Nexus da produttori diversi ogni volta. Il Nexus 7 è stato prodotto da ASUS, il Nexus 10 da Samsung. Per quanto riguarda gli smartphone si sono susseguiti Samsung ed LG, ma il Nexus One è stato prodotto da HTC nel 2010. Per quanto riguarda nello specifico il nuovo tablet HTC, il Wall Street Journal non ha diffuso molte notizie, sembra che il nome in codice sarà Volantis e potrebbe sancire il ritorno di HTC come produttore di tablet. La presentazione del Nexus 9 è prevista per metà ottobre e potrebbe avere a bordo la nuova versione di Android. HTC e Google hanno rifiutato di commentare la notizia sulla loro collaborazione al nuovo Nexus 9, quindi attendiamo di ricevere le conferme ufficiali prima di darla per certa.

Via