Grazie alla nostra collaborazione con HP abbiamo avuto la possibilità di testare e recensire HP Envy 15. La versione aggiornata del notebook di fascia alta di casa HP è stato rilasciata durante lo scorso mese di agosto e si è proposta sul mercato con una rivisitazione del design, che ha reso le linee più morbide ed arrotondate, ed un hardware aggiornato con le ultime componenti. Vediamo insieme la recensione completa di HP Envy 2015.

 HP ENVY 15 fronte

La gamma Envy va ad occupare la fascia premium del mercato dei notebook di casa HP, il PC portatile può vantare con un hardware di tutto rispetto: fra gli altri troviamo un processore Intel i7 Core, 16 GB di RAM, una scheda video NVIDIA GeForce GTX 950M con 4 GB di DDR3L dedicata ed uno schermo da 15,6 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel. 

HP Envy 15: la recensione completa del notebook premium di casa HP

LEGGI ANCHEHP PAVILION X360: LA RECENSIONE DEL LAPTOP CONVERTIBILE

Contenuto della confezione

All’interno della confezione standard di cartone di HP, sul cui lato esterno vengono riportate molte delle caratteristiche del PC, trovano posto, oltre ovviamente ad HP Envy 15, la manualistica standard ed un caricabatterie di medie dimensioni. Visto la fascia alta del prodotto sarebbe stato lecito aspettarsi un caricabatterie di dimensioni inferiori e magari qualche accessorio in più ma HP c’ha abituato, anche al fine di abbattere il costo dei propri prodotti, a contenuti minimal ma pienamente sufficienti per godersi al massimo i notebook a casa, in ufficio ed in mobilità.

Hardware

  • Marca: HP
  • Serie: 15-ae004nl
  • Colore: Argento
  • Peso articolo: 2,4 Kg
  • Dimensioni: 38,4 x 25,5 x 2,3 cm
  • Dimensioni schermo: 15.6 pollici
  • Risoluzione schermo: 1920 x 1080
  • Processore: Intel Core i7 – i5500U
  • Velocità processore: 2.4 GHz
  • RAM: 16 GB
  • Tecnologia di memoria: SO-DIMM
  • Hard-Disk: 1000 GB
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX 950MD 4096 MB
  • Tipo wireless: 802.11A, 802.11 A/C, 802.11B, 802.11G, 802.11n
  • Periferica ottica: masterizzatore DVD SuperMulti
  • Sistema operativo: Windows 8.1 64bit (aggiornabile a Windows 10)
  • Capacità della batteria al litio: 55.5 watt_hours

Design e costruzione

HP Envy 15 è stato progettato e costruito con materiali plastici di qualità che donano un’ottima resa in termini di tatto e vista. La linea di fascia alta di casa HP riesce a creare un laptop ideale per il lavoro ed il gaming grazie al potente hardware ed al grande schermo. Il computer risulta bello da vedere, anche se leggermente spesso a causa dalla presenza del masterizzatore, e l’elevata qualità costruttiva spicca immediatamente quando si va ad impugnare con mano il laptop che risulta essere solido e resistente. Tutti i dettagli sono finemente lavorati e la scelta dei materiali plastici risulta essere vincente al fine di contenere il peso che risulta essere abbastanza elevato.

Le linee di HP Envy 15 scorrono eleganti e i bordi arrotondati donano al PC un senso di leggerezza ed eleganza. La scelta del grigio metallico risulta piacevole e perfettamente in linea per ambienti quali uffici o studi.

Le dimensioni di questo notebook sono importanti ma perfettamente in linea col mercato dei 15 pollici. Si parla di  38,4 x 25,5 x 2,3 centimetri con un peso di circa 2,4 chilogrammi. Le dimensioni ed il peso non lo rendono facilmente trasportabile all’interno di borse e zaini di dimensioni medie, potrebbe essere pertanto necessario ricorrere ad apposite custodie o a zaini più grandi della media, va però sottolineato che gli acquirenti dei laptop da 15 pollici sono sicuramente ben consci delle “difficoltà” che tale peso e dimensioni comportano.

Tastiera e touchpad

Fin dal primo momento abbiamo provato un ottimo feeling durante la fasi di utilizzo della tastiera e del touchpad. Ci si sente immediatamente a proprio agio con il touchpad dalle dimensioni abbondanti e dall’ottima sensibilità, altrettanto si può dire della bella tastiera con i suoi tasti ad isola con corsa corta che risultano essere davvero comodi durante le lunghe fasi di scrittura.

Se la tastiera ci ha pienamente convinto leggermente peggio ha fatto il touchpad. Le dimensioni e la precisione di quest’ultimo sono davvero buone ma andando a cliccare negli angoli in basso a sinistra e a destra la corsa della pressione risulta essere troppo lunga ed il mouse sembra sprofondare all’interno del case. Dopo un paio di ore di utilizzo ci si abitua a questa scelta costruttiva che sulle prime può risultare spiazzante, possiamo dire che tutto funzionato correttamente anche se il feeling non è mai stato dei migliori.

Connettività

 

A livello di connessioni si possono dormire sonni tranquilli in compagnia di HP Envy 15. La connessione WiFi è stabilita grazie ai protocolli Combo 802.11a/b/g/n/ac (2×2) e quella Bluetooth è basata sullo standard 4.0 con abilitazione per Miracast. Alle connessioni senza fili si aggiungono un’ottima serie di poter che permettono di sfruttare al massimo questo ottimo device di casa Hp, su Envy 15 trovano posto: 1 presa LAN Gigabit Ethernet 10/100/1000, 1 presa HDMI, 1 jack cuffia/microfono, 4 porte USB 3.0 di cui 1 HP USB Boost ed un lettore di schede di memoria multiformato.

La scelta delle porte ci sembra onestamente azzeccata ed in linea con i notebook attuali, è presente tutto il necessario per godersi al massimo questo ottimo laptop con la sempre piacevole aggiunta della presa Ethernet che potrebbe tornare utile a molti.

Display

HP Envy 15, nella sua versione del 2015, monta un display da 15,6 pollici basato su tecnologia TN, quest’ultima è di qualità inferiore rispetto ai costosi pannelli IPS che si trovano montati in molti computer della stessa fascia ma riesce ad avere una resa discreta e lo schermo risulta essere sicuramente più che dignitoso. La risoluzione è da 1920 x 1080 pixel è più che sufficiente ed in linea con gli attuali PC di fascia intermedia. Ad essere maggiormente influenzati negativamente, dalla scelta del pannello TN, sono gli angoli di visuale che sono piuttosto ristretti e la luminosità che non eccelle e che potrebbe darvi qualche noia durante le fasi di utilizzo diretto sotto la luce del sole.

Durante l’utilizzo in condizioni standard il pannello si comporta bene, come detto la risoluzione è buona, la luminosità risulta essere largamente sufficiente e non ci costringe mai ad esagerare con la retroilluminazione, punto, quest’ultimo, che ci permette di avere un buon risparmio energetico. Ottimo il pannello antiriflesso che si comparto in maniera eccellente senza riflessi e disturbi.

Prestazioni

Il settore delle prestazioni risulta essere sempre il più difficile da valutare, i problemi nascono a causa del gran numero di variabili da considerare: HP Envy 15 vanta un hardware di qualità grazie lla combinazione del processore Intel Core i7 di quinta generazione, una CPU in grado di garantire ottime prestazioni e consumi relativamente ridotti, ben 16 GB di RAM ed una scheda video NVIDIA GeForce GTX 950MD 4096 MB. La componentistica interna lo rende tranquillamente paragonabile ai migliori Ultrabook.

Il processore Intel Core i7 e la scheda video GTX 950MD con 4 GB di memoria permettono di ottenere prestazioni ottime in ogni campo, si potrà spaziare dal fotoritocco all’editing, dalla navigazione al gaming senza alcun problema; di fatto, il motore di questo laptop sarà sempre in grado di spingere al massimo e di regalarvi soddisfazioni nei momenti in cui le prestazioni richieste saranno importanti. Alla prestante e funzionale combinata CPU – GPU si aggiunge un quantitativo di RAM eccellente, si parla di ben 16 GB, che risulta perfettamente funzionale ad un multitasking avanzato fra software impegnativi sotto il punto di vista delle risorse.

Una nota va spesa relativamente al settore gaming: grazie all’ottima e performante GPU questo notebook di casa HP risulta perfettamente disegnato per questo scopo e le prestazioni, anche con i giochi di ultima generazione, sono ottime.

L’hard disk da 1 TB si comporta mediamente bene in fatto di prestazioni, nonostante il grande spazio di archiviazione disponibile riteniamo sarebbe stato più adatto montare un SSD che avrebbe permesso di ottenere prestazioni decisamente migliori e maggiormente in linea con l’ottimo hardware di cui questo Envy dispone.

Ovviamente non potevamo non fornivi alcuni benchmark in grado di mostrare la potenza di HP Envy 2015: i risultati ottenuti in questi test risultano essere buoni e sopra la media, potete vedere i risultati più approfonditi dalle seguente pagine:

Geekbench
PC Mark 7
3D Mark
Crystal Disk Mark (vedi immagine)Cattura

Per quanto riguarda il discorso raffreddamento e temperature possiamo dire che generalmente HP Envy 15 si è ben comportato: nelle fasi di utilizzo standard il PC è rimasto sempre fresco mentre durante il gaming più intensivo con richieste elevate in termini di prestazioni il computer tende a surriscaldarsi in ogni suo punto, il tutto però senza creare problematiche in fatto di funzionamento o inutilizzabilità a causa delle alte tempeature.

Ottimo anche il comparto audio realizzato in collaborazione Bang & Olufsen. Envy può vantare 4 altoparlanti e 1 subwoofer in grado di riprodurre fedelmente suoni e musica e con un buon volume massimo.

Batteria e autonomia

Il passaggio alla quinta generazione di processori Intel e la decisione di optare per quelli a basso consumo si fanno sentire ed i consumi ne hanno beneficiato decisamente. La batteria da 55.5 watt distribuiti in 3 celle permette una navigazione web media di circa 6 ore, si parla invece di circa 5 ore per un utilizzo medio. Ovviamente si parla di utilizzi standard, le prestazioni posso essere ulteriormente incrementate diminuendo la luminosità e disattivando le connessioni non utilizzate al fine di raggiungere anche le 8 ore di utilizzo.

Software

HP ha deciso di preinstallare Windows 8.1 a 64 bit, esiste, ovviamente, la possibilità di aggiornare il sistema operativo a Windows 10. Parlando della parte software va dato merito alla buona scelta di HP e Microsoft di dotare questo ottimo notebook di fascia alta di una buona suite di programmi, fra cui meritano di essere citati McAfee, Evernote e i programmi di Cyberblink, va anche sottolineata la criticabile scelta di installare alcuni software inutili. Generalmente possiamo affermare che questo notebook di HP ha tutti i programmi necessari per un utilizzo di base e che una volta estratto dalla confezione sarà pronto per essere utilizzato.

Conclusioni recensione HP Envy 15

L’HP Envy 15 15-ae004nl da noi provato, di cui trovate tutti i dettagli sul sito ufficiale di HP, si è dimostrato di essere un computer all’altezza della fascia premium in cui viene inserito. Il prezzo di vendita è in gran parte giustificato dall’ottimo hardware di cui dispone, dagli ottimi consumi e dalla buone prestazioni. Viene da storcere il naso per la scelta di un pannello TN per il display e di un normale hard disk al posto dei più prestanti display IPS e degli SSD. Generalmente possiamo definire Envy un laptop completo e consigliabile a chi cerca un notebook da 15 pollici che permetta di ottenere prestazioni buone sotto il lato gaming ed ottime sotto il lato professionale.

Per chi fosse interessato ad acquistare HP Envy 15 consigliamo l’acquisto su Amazon dove viene venduto a 1199 euro.

PRO

  • Ottimo hardware
  • Prestante anche in gaming
  • Batteria buona

CONTRO

  • Display migliorabile
  • Manca l’SSD