Honor Note 10 è il prossimo smartphone di Honor, il sub-brand di Huawei. Il telefono verrà lanciato dopo oltre due anni di sviluppo, tanto che negli ultimi mesi si era fatta sempre più insistente la voce che voleva l’azienda pronta a rinunciare alla realizzazione del dispositivo.

honor note 10

Gli sviluppi recenti ora confermano che Honor sarebbe invece pronta a lanciare il Note 10 nei giorni a venire. Il device, che sarà un top di gamma, dovrebbe arrivare con nuove tecnologie, tra cui GPU Turbo, la funzionalità lanciata di recente della società che aiuta a migliorare le prestazioni grafiche negli smartphone. Ci si aspetta anche una doppia configurazione della fotocamera posteriore e funzionalità basate sull’intelligenza artificiale.

In un teaser ufficiale comparso sul sito di microblogging cinese Weibo nella giornata di lunedì, il produttore cinese ha dichiarato che l’Honor Note 9 sarebbe “saltato” proprio per favorire il lancio del prossimo Note 10. Una notizia di rilievo, che arriva pochi giorni dopo che il presidente d’onore George Zhao aveva annunciato l’imminente lancio dello smartphone. L’ultimo telefono a comparire nella serie di Honor è stato il Note 8, lanciato nel 2016.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, si prevede che l’Honor Note 10 ottenga come processore un HiSilicon Kirin 970, insieme a 6 GB / 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione integrato. Il nuovo telefono dell’azienda cinese potrebbe anche sfoggiare un imponente display QHD + da 6,9 pollici. Altre caratteristiche attese sull’Honor Note 10 riguardano come detto la GPU Turbo e una configurazione doppia della fotocamera posteriore con determinate funzionalità AI, oltre ad un sensore di impronte digitali, alla funzionalità Face Unlock e quasi certamente un sensore di impronte digitali. E’ presumibile che la compagnia annunci nei prossimi giorni tutti i dettagli del lancio e dei prezzi dello smartphone.

Uno degli ultimi “leak” che ha riguardato Honor Note 10 non ha trovato alcuna conferma, e potrebbe anche essere falso. Il poster pubblicitario trapelato sul web aveva suggerito che l’imminente smartphone Honor sarebbe stato caratterizzato da un’enorme batteria da 6000mAh con supporto per la ricarica “super veloce”.