E’ il grande giorno di Honor Note 10, annunciato già come nuovo top di gamma del sub-brand di Huawei. Il telefono, infatti, viene presentato oggi in Cina durante un evento in programma a Pechino alle 13:30 ora locale.

honor note 10

Dopo essere stato interessato per mesi da teaser, fughe di notizie e “leak”, Honor Note 10 prosegue quella tradizione che era stata temporaneamente sospesa con l’Honor Note 8 nel 2016. L’azienda, infatti, ha deciso di “saltare” il lancio dell’Honor Note 9 per passare direttamente all’Honor Note 10.

La speranza è che questo dispositivo possa fare il tanto atteso “boom” sul mercato che si aspetta la filiale di Huawei. Lo smartphone, che dovrebbe arrivare con alcune funzionalità basate sull’intelligenza artificiale, arriverà anche nei mercati internazionali tramite l’IFA 2018, l’evento che si terrà a Berlino dal 31 agosto al 5 settembre.

Le indiscrezioni delle ultime settimane hanno permesso di scoprire quasi tutte le specifiche tecniche di Honor Note 10, anche se l’azienda non ha ancora confermato nulla dal punto di vista dell’hardware.

Si prevede che l’Honor Note 10 esibisca un imponente display da 6,9 pollici, probabilmente con un pannello QHD + e un “notch”. Il telefono dovrebbe avere Android 8.1 Oreo come sistema operativo, e dovrebbe essere alimentato con un processore HiSilicon Kirin 970.

Sempre stando alle voci circolate online, questo chip potrebbe essere abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione integrato. Honor Note 10 avrà inoltre una notevolissima batteria da 5.000 mAh, che è a tutti gli effetti uno dei particolari più interessanti di questo nuovo dispositivo del sub-brand di Huawei.

Molto probabilmente il telefono avrà anche una configurazione doppia della fotocamera posteriore, con un sensore primario da 24 megapixel e un sensore secondario da 16 megapixel.