News

La home page di Google riceve la Dark Mode. Per ora in fase di test, ma presto per tutti

google dark mode

Google sta passando “al lato oscuro della forza” anche per la sua storica schermata di ricerca sul desktop. Come riportato da The Verge, infatti, il gigante di Mountain View ha avviato il test della modalità oscura per lo sfondo delle pagine di ricerca. La conferma è arrivata proprio da BigG, che ha precisato al sito “The Verge” che al momento la funzionalità è in fase di test.

google dark mode

Gli utenti che hanno il sistema impostato sulla Dark Mode potrebbero già vedere lo sfondo delle pagine di ricerca di Google in un grigio molto scuro, evitando quindi il nero vero e proprio per paura che potesse risultare fastidioso. Al momento l’estensione del test non è chiarissima. Un paio di membri dello staff di “The Verge” hanno visto le loro pagine di ricerca passare automaticamente alla modalità oscura: una novità confermata anche da alcuni utenti su Twitter.

Con il sistema operativo Chrome OS apparirebbe un riquadro che indicherebbe la possibilità di passare alla Dark Mode tramite un pulsante di scelta rapida. Tuttavia, per avere una diffusione globale bisognerà attendere che il test abbia un riscontro positivo.

“Testiamo sempre nuovi modi per migliorare l’esperienza per i nostri utenti, ma al momento non abbiamo nulla di specifico da annunciare”, ha fatto sapere Google in una dichiarazione rilasciata proprio al sito “The Verge”. Non è la prima volta che ci troviamo di fronte ad una Dark Mode per le pagine di ricerca desktop: come ricordato da 9to5Google, già a gennaio alcuni utenti avevano segnalato la “modalità oscura” delle pagine in questione sui propri dispositivi.

La possibilità di passare alla Dark Mode anche per le pagine di ricerca di BigG non coglie di sorpresa gli utenti. Basti pensare che ultimamente anche Microsoft ha avviato il test su Word per rendere scuri interi documenti utilizzando proprio la Dark Mode.

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

Fonte The Verge

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Samsung sta lavorando ad un processore Exynos per la fascia media: le aspettative sono alte

    AndroidNewsSmartphone

    OnePlus 9 in arrivo l'8 marzo? Il teaser rivela: "Qualcosa di nuovo all'orizzonte"

    AppleiPhoneNews

    Apple è al lavoro su un Battery Pack MagSafe per iPhone 12 con ricarica wireless inversa

    AppleNews

    "Right to Repair", ora Apple pubblica i punteggi di riparabilità di iPhone e MacBook (ma solo in Francia)