Vediamo insieme due ottimi metodi su come fare Hard reset Galaxy A5 2017

Come fare Hard reset Galaxy A5 2017

Dopo aver posto come fare Hard Reset LG Q6, due semplici metodi come fare Hard reset Moto G5S e G5S Plus, nel tutorial di oggi vi spiegheremo passo per passo come fare hard reset Galaxy A5 2017 seguendo dei facili e veloci passaggi che possono essere svolti anche dai meno esperti di tecnologia.

Prima di tutto, va sottolineato che quando si prende la decisione di effettuare l’hard reset sul proprio telefono perché iniziano a manifestarsi i primi sintomi di rallentamenti frequenti e blocchi continui, bisogna tassativamente salvare tutti i dati effettuando un bel backup caso contrario li perderete tutti. Quini tutte le suonerie da voi scaricate, applicazioni dal Play Store di Google, contatti ecc… verrà tutto riportato ai valori di fabbrica.

Noi personalmente consigliamo di ripristinare il vostro Samsung Galaxy A5 2017 solo se avete notato problemi significativi. Resettando il telefono, lo riporterete a come quando lo avete acceso la prima volta. Se siete soliti a scaricare app da store non ufficiali, magari vi siete beccati un virus ed è proprio questo il motivo che sta spingendo il vostro telefono a non funzionare più bene come all’inizio. Non vi allarmate più di tanto, ecco come risolvere tutto effettuando un semplice hard reset.

Primo metodo manuale, ecco cosa bisogna fare

  • Per prima cosa spegnere lo smartphone di Samsung premendo il pulsante di accensione per qualche secondo;
  • Proseguendo premete e tenete premuto insieme i seguenti pulsanti:  Volume Su + Home + Pulsante di accensione per una manciata di secondi;
  • E’ fattibile a questo punto rilasciare i pulsanti quando sul display compare in automatico il logo appartenente alla casa produttrice Samsung;
  • Dunque selezionate dal menu’ la Modalità Recovery, navigate su wipe data / factory reset facendo affidamento ai pulsanti del volume e utilizzando il tasto di accensione per confermare il tutto;
  • Nella fase successiva optate su “Sì – Elimina tutti i dati utente” per confermare l’intero processo;
  • Quando la recovery riappare di nuovo sul display selezionate la voce “Riavviare il sistema ora”.

Avete terminato. L’hard reset è stato eseguito con successo a bordo del vostro Galaxy A5 2017.

Metodo numero due software

  • Direttamente dalla schermata principale andate nel menu’ e successivamente aprite le impostazioni;
  • Tappate su Backup e ripristino e di conseguenza premete sulla voce ripristino dati di fabbrica;
  • Nella fase successiva scegliete reset del dispositivo;
  • Per confermare la scelta cliccate su cancella tutto.

Anche in questo caso siete riusciti a ripristinare il vostro smartphone Android. Facile, vero?

Per qualunque problema o dubbio non esitate a scriverci. Vi ricordiamo, in conclusione, l’interessante hardware che offre il Samsung Galaxy A5 2017:

  • Pannello touchscreen: diagonale 5.2 pollici e schermo Super AMOLED in Full HD
  • Chipset: processore proprietario Samsung Exynos 7880 con 3 GB di RAM
  • Memoria interna (storage): 16 GB e 32 GB, espandibili con l’utilizzazione di una microSD
  • Fotocamera: sensore principale da 13 Mpixel
  • Sistema operativo: Android 6.0.1 Marshmallow o Android 7.0 Nougat – non è chiaro se l’aggiornamento arriverà in un secondo momento o sarà già installato al momento dell’acquisto
  • Batteria: 3000 mAh che garantisce una buona autonomia
Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .